Ottimi scatti notturni con il Samsung Galaxy S10? Aggiornamento migliorativo in arrivo

Samsung Galaxy S10 con foto notturne da urlo. Gli sviluppatori rilasceranno ben presto un update ad hoc.

1
CONDIVISIONI

Per la serie Samsung Galaxy S10 è previsto un nuovo salto di qualità nel breve periodo, relativo in particolar modo alla resa delle fotografie in modalità notturna o comunque quando le condizioni di luce non sono per nulla ottimali. Non potendo modificare più l’hardware dei device già lanciati, sarà un aggiornamento software a cambiare le carte in tavola.

Per i Samsung Galaxy S10 e S10 Plus, la competizione con i rivali Huawei P30 non può passare di certo in secondo piano. Proprio i rivali concorrenti hanno puntato moltissimo proprio sulla resa degli scatti dei due telefoni in notturna, paragonando sempre i risultati raggiunti a quelli di macchine fotografiche professionali. Normale che anche il produttore sudcoreano ora voglia seguire la stessa direzione e lo farà ben presto con un’adeguamento software annunciato da un leaker di non poco conto, in arte su Twitter Ice Universe, sempre più che preciso nel fornire indiscrezioni veritiere sui device di punta.

Come ben visibile nel cinguettio in chiusura articolo, proprio Ice Universe parla di una nuova modalità “Night” per la fotocamera che contribuirà a migliorare sensibilmente gli scatti in notturna. Si fa riferimento all’intera serie (anche se il lancio immediato della funzione anche sul Galaxy S10e magari è decisamente più in forse): per il momento, proprio il nuovo Night Mode dovrebbe essere gestito indipendentemente dalle altre funzioni della fotocamera e avere delle impostazioni simili a quelle premium della modalità Pro.

Quando arriverà dunque il salto di qualità effettivo per i Samsung Galaxy S10? Sempre Ice Universe fa riferimento al corrente mese di aprile e a quello successivo di maggio come il lasso di tempo effettivo in cui la distribuzione del pacchetto software dovrebbe iniziare. Naturalmente il rilascio non sarà pronto per tutti i paesi dove sono commercializzati i device, nello stesso tempo ma entro l’inizio dell’estate non ci sono dubbi sul fatto che si potrà beneficiare della nuova funzione, magari per ottenere scatti davvero sensazionali proprio in una calda serata della vicina stagione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.