Ufficiali i concerti estivi di Luca Carboni dopo la conclusione dello Sputnik Tour: info e biglietti in prevendita

Sono ufficiali i concerti estivi di Luca Carboni dopo la conclusione del tour a Bologna si parte per Toronto.

3
CONDIVISIONI

I concerti estivi di Luca Carboni arrivano appena dopo la conclusione dello Sputnik Tour a Bologna, la sua amata città, alla quale ha dedicato Bologna è una regola.

La musica dell’ultimo disco risuonerà anche oltreoceano con il live al Casinò Rama del 27 aprile e sarà quello che inaugurerà il tour estivo con il quale l’artista raggiungerà alcune piazza italiane per una sessione di concerti che sarà una grande festa, per dirla con il titolo di uno dei suoi ultimi singoli.

Il tour estivo si apre con il data del 10 maggio a Cagnano Varano (FG), quindi l’11 maggio a Vitorchiano (VT) in Piazza Umberto I e il 20 in Piazza Indipendenza a Casarano (LE). Il 26 maggio è la volta del Miami Festival di Milano per il quale sono già in prevendita i biglietti su TicketOne e in tutti i canali di vendita abilitati.

La consegna è garantita secondo le modalità abituali con consegna tramite corriere espresso e ritiro sul luogo dell’evento. In questo caso occorre presentarsi in cassa con la ricevuta ottenuta tramite TicketOne e con un documento d’identità valido. Per il ritiro da parte di terzi è invece richiesta la produzione di una delega con firma e documento del delegante e del delegato. Disponibile anche la modalità di stampa da casa che evita i costi aggiuntivi del recapito al proprio domicilio e le code in cassa.

I concerti estivi di Luca Carboni continuano l’8 giugno in piazza Aldo Moro a Rami Di Ravarino (MO) e il 25 in piazza Lancillotti a Visciano (NA). Il calendario degli eventi è in continuo aggiornamento per cui non si esclude la possibilità che il tour possa continuare anche in alte date ancora da annunciare.

Il viaggio di Sputnik è iniziato nel 2018 con il rilascio dei primi singoli e con il tour che Luca Carboni ha avviato nelle prime settimane autunnali.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.