Simona Ventura al timone di Pechino Express 2019: Carlo Freccero silura Costantino della Gherardesca

Carlo Freccero annuncia che ci sarà Simona Ventura al timone di Pechino Express 2019

Alla fine tutto è andato come doveva o, almeno, come tutti avevano capito durante la prima conferenza stampa di Carlo Freccero. Il neo direttore di Rai2 ha deciso di confermare Simona Ventura al timone di Pechino Express 2019 e di silurare Costantino della Gherardesca. In tempi non sospetti, lo stesso Freccero aveva parlato di un possibile stop per l’adventure game di Rai2 e in molti si erano già mobilitati perché non volevano rinunciare al programma ma, soprattutto, al conduttore ma alla fine il danno è fatto.

Ma davvero tutto questo era necessario? Pechino Express è Costantino della Gherardesca. Il suo saper essere conduttore, apparentemente cinico e carnefice dei suoi viaggiatori, la sua sensibilità nei momenti clou e la sua empatia con i concorrenti in questi anni lo hanno reso grande ma, soprattutto, indispensabile al programma. In molti non riescono a pensare ad una sola corsa di Pechino che non sia scandita dalla sua voce, e allora come farà Simona Ventura ad entrare in punta di piedi in questo programma modificandone la storia stessa?

La novità arriva dal settimanale Oggi a cui Carlo Freccero confida: “Simona è una figura storica di Rai 2… Ho altri progetti per lei che non posso ancora dire. Per Simona c’è Pechino Express, ci sono tante altre cose interessanti. Tanti bei docu-reality“. Questa frase ha mandato tutti in tilt nella serata di ieri e se i diretti interessati ancora non commentano, i fan sono già sul piede di guerra.

Simona Ventura è tornata in casa Rai dopo il successo regalatole da Maria De Filippi e i suoi programmi, ma siamo sicuri che un flop di The Voice Of Italy non cambi di nuovo le cose per lei? Al momento la conduttrice sembra essere la paladina di Rai2 ma Carlo Freccero dovrebbe lasciare il suo posto già a novembre, cosa succederà a quel punto? Cosa risponderà adesso Costantino Della Gherardesca alle parole del direttore?

Lui stesso nei mesi scorsi aveva dichiarato: “Come ha detto Freccero io per la trasmissione sono fondamentale, ne sono anche autore, quindi se si rifà ‘Pechino Express’ sicuramente ci sarò anche io. Stiamo aspettando di sapere dalla Rai cosa succederà ma io sono positivo“. E adesso?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.