Il primo singolo postumo di Avicii è SOS, pubblicato con un video pieno di messaggi dei suoi fan

Ecco il primo singolo postumo di Avicii è SOS, tratto dall'album di inediti Tim in uscita a giugno: un omaggio alla sua memoria e ai fan che lo hanno pianto

1
CONDIVISIONI

In attesa dell’album di inediti che sarà pubblicato a giugno, è arrivato il primo singolo postumo di Avicii, quando mancano dieci giorni al primo anniversario della morte del dj, ritrovato senza vita in un hotel in Oman in Medio Oriente il 20 aprile del 2018.

L’artista si è tolto la vita all’età di 28 anni, in preda ad una depressione che non gli ha dato scampo. Fama, denaro e potere non gli hanno certo procurato felicità o forse proprio quelli sono stati alla base del suo mal di vivere: nonostante fosse uno dei DJ più pagati del mondo, la sua salute mentale è stata precaria per anni, come ha testimoniato la famiglia, che poco dopo la sua morte l’ha definito in un comunicato “un’anima artistica fragile e riflessiva alla ricerca di risposte a domande esistenziali (…) non era tagliato per il business in cui si è ritrovato; era un ragazzo sensibile che amava i suoi fan ma che evitava i riflettori“.

Il team produttivo di Avicii ha recentemente annunciato che il 6 giugno sarà rilasciato un disco postumo dal titolo Tim, come il suo nome di battesimo Tim Bergling. In vita il dj aveva pubblicato due soli album, True nel 2013 e Stories nel 2015, ma molti singoli e partnership musicali. Prima di togliersi la vita, aveva lavorato a lungo in studio a questo terzo disco e lo aveva praticamente completato: la sua famiglia e i suoi produttori hanno scelto di pubblicarlo ugualmente come omaggio alla sua memoria.

La prima delle canzoni incluse nell’album in arrivo si intitola, forse non a caso, SOS: si tratta di una collaborazione tra lo svedese e Aloe Blacc, che il team di Avicii ha voluto pubblicare in un modo particolare. Il brano è apparso online con una clip che raccoglie messaggi condivisi dai fan del dj dopo la sua morte, un modo per onorare la sua memoria e ringraziare il pubblico dell’amore mostrato verso Tim e la sua famiglia: “Questo video è un modo per dire grazie per tutto il vostro affetto e supporto“, ha scritto il Team Avicii pubblicando online SOS.

Ecco il video del brano con i messaggi dei fan.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.