Ritornano attuali almeno tre problemi con l’Asus ZenFone 3 ad inizio aprile: i più diffusi

Alcuni dettagli utili per affrontare anomalie abbastanza diffuse tra gli utenti italiani

40
CONDIVISIONI

Nonostante siano trascorsi quasi tre anni dall’uscita dell’Asus ZenFone 3, ci sono ancora tanti utenti italiani legati al device. Il problema più noto e frequente per il device resta quello della messa a fuoco della fotocamera posteriore, per il quale non c’è altro da fare che rivolgersi all’assistenza (qualche settimana fa, a tal proposito, vi abbiamo riportato gli ultimi riscontri da parte del pubblico che ha deciso di seguire questa strada), ma allo stesso tempo è importante prendere in esame altre anomalie che in questo particolare momento storico vengono segnalate più spesso dal pubblico.

Il primo malfunzionamento per Asus ZenFone 3 è abbastanza noto al grande pubblico, ma di recente è tornato ad essere abbastanza diffuso. Sto parlando dell’impossibilità di aggiornare le applicazioni installate. In questo frangente, la procedura più efficace prevede ancora oggi di recarsi all’interno delle impostazioni del device, quindi in “app”, per poi selezionare i tre puntini in alto a destra. Una volta individuata la voce “reimposta preferenza app”, dovreste archiviare una volta per tutte l’anomalia in questione.

Il secondo punto coinvolge ancora una volta la fotocamera. Stavolta non mi riferisco alla messa a fuoco della lente posteriore, quanto al blocco totale del software quando si decide di scattare la foto, con relativo coinvolgimento anche della torcia. In un contesto di questo tipo, non rimane altro da fare che procedere con il ripristino dello stesso Asus ZenFone 3 secondo gli ultimi feedback raccolti in Rete.

Ancora, capita che non risulti possibile accendere lo schermo, nonostante lo smartphone non sia spento. Ufficialmente, anche in una situazione del genere la divisione italiana consiglia di effettuare il ripristino. Anche a voi sono capitate situazioni del genere? Fateci sapere riportando la vostra esperienza, secondo quanto raccolto nello scorcio iniziale del mese di aprile qui in Italia.

Commenti (12):

Vangel

Il mio zenfone 3 acquistato 2 anni e 3 mesi fa ha il problema “famoso” alla fotocamera che, quindi, non mette a fuoco.
Inoltre non riesce a connettersi ad alcune reti wifi salvate precedentemente che cambiano continuamente la password, anche nel caso si rifà la ricerca delle reti disonibili il device non “chiede” di rimettere la password dopo l’impossibilità di connettersi.

Pietro 3

L’unico problema sinora riscontrato è quello del flash della fotocamera, ossia quando lo si utilizza per diversi scatti in sequenza si spegne, non funziona neanche attivando la torcia e riprende a funzionare solo dopo il riavvio del telefono. Per il resto ottimo telefono.(ZE520KL)

Mario149

Asus Zenfone Zoom S, non riscontro alcun problema da Voi riportato il mio è un problema che è andato peggiorando con l’ultimo aggiornamento di gennaio LIVELLO PATCH DI SICUREZZA, ogni volta che mi collego ad android auto devo accendere e spegnere lo smartphon per ripristinare le funzioni ( Google assistent, WhatsApp,Spotify ed altri) e non tutto viene risolto ad esempio le notifiche messaggi WhatsApp non arrivano con suoneria ma solo con notifica a scomparsa.

Leonardo

Il problema della messa a fuoco si é un po limitato. Ma continuo ad avere difficoltà a focalizzare. Devo scuotere il telefono parecchie volte. Poi su whatsapp non riesco proprio a scattare foto, l obiettivo é completamente sfocato. Il wi fi non funziona con la dash cam che ho sulla citroen c3, mentre provando l asus zen fone 2 di mia sorella non ci sono problemi assurdo, da problemi di autenticazione in sostanza non riescono a comunicare.

Sergio S.

Il mio Asus Zenfone Zoom S, che è un modello di Zenfone 3, segnala l’ora errata (fermata fissa, cioè indietro al momento del capovolgimento) quando lasciato posto sul lato più lungo ed entra in funzione il “salvaschermo” di fabbrica. Una volta girato nella posizione d’uso, verticale, segnala l’ora esatta aggiornata. È un’anomalia imbarazzante …

Armando

Io avevo lo zenfone 3 Deluxe, quello importato da Tim, per il comparto hardware ok niente da dire ma se non fosse che la Tim ha rilasciato 1 aggiornamento in 2 anni quindi anche niente patch di sicurezza, e se non fosse che dopo solo 1 anno lo carico al 100% , scatto una foto e mi dà batteria scarica lo userei ancora ..

Anryik

Fotocamera mai avuto problemi. Il problema dello schermo che non si accende non lo riscontrato mentre per quanto riguarda le app che non si aggiornano ho ripristinato l’app di google service ed è ritornato a fare il suo dovere(ma questo il mese scorso). Ho riscontrato invece un altro problema ogni tanto una scriscia nera e molto spessa che lampeggia, solo sulla schermata home e quindi non è problema di schermo

Giuseppe

Già ad aprire la fotocamera è di per sé un problema,per non parlare del chiuderla.Si imballa spesso e per far una foto bisogna aspettare minimo 30 secondi.Non si può sempre riavviare.

moris84

Si purtroppo si…è e sta succedendo sempre più spesso..mi dispiace le non abbiamo risolto questo problema io mi trovo abbastanza bene con questo terminale..ma..dovrò cambiarlo presto se non fanno qualcosa… è puntare su un altro modello ..consigli?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.