Reinhold Messner contro il concerto di Jovanotti a Plan de Corones di agosto: “Se potessi, lo vieterei”

Reinhold Messner contro il concerto di Jovanotti a Plan de Corones in Alto Adige: "Non strumentalizziamo la montagna".

364
CONDIVISIONI

Dopo le polemiche della Lipu per le date a Ladispoli e Fermo, anche Reinhold Messner contro il concerto di Jovanotti a Plan de Corones, con il quale l’artista concluderà il tour speciale organizzato nelle spiagge che avrà inizio il 6 luglio prossimo a Lignano Sabbiadoro.

Le parole di dissenso arrivano da uno che la montagna la conosce molto bene e l’ha vissuta, ragion per cui ha ritenuto necessario dire la propria e parlare di strumentalizzazione della natura. “Se potessi, vieterei il concerto a Plan de Corones”, ha dichiarato Messner, che si è mostrato tutt’altro che entusiasta per l’iniziativa lanciata da Jovanotti che oltre al mare ha voluto raggiungere anche la montagna.

Queste le sue parole sulle colonne di Repubblica:

“Non giudico Jovanotti come artista, non lo conosco bene, ma mi sembra insensato fare un concerto in cima alla nostra montagna d’estate. Semplicemente perché non è una cosa necessaria. Se fossi l’unico proprietario di Plan de Corones, non autorizzerei mai né tantomeno organizzerei un concerto di questo tipo”

Il timore di Messner è quello di creare un precedente, generando una moda deleteria per la natura: “In montagna non ha senso, lo si dovrebbe fare altrove”. Non è solo la commercializzazione della montagna a preoccuparlo, ma anche l’eccessivo inquinamento acustico che sarà inevitabile.

Le parole di Reinhold Messner si aggiungono alla polemica scatenata dalla Lipu per la nidificazione del fratino, che ha comportato uno spostamento della data di Fermo e l’annullamento definitivo per quella di Ladispoli. Nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento, Jovanotti aveva sottolineato di aver lavorato a stretto contatto con WWF così da garantire il massimo rispetto dell’ambiente. Permangono comunque delle criticità inevitabili, come quella rappresentata dall’inquinamento acustico, che per Messner potrebbero rappresentare un problema serio per la montagna. La data di Plan de Corones è quella che conclude il tour nelle spiagge al via da Lignano Sabbiadoro.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.