LED di notifica anche sui Samsung Galaxy S10: guida facile

Sono sufficienti un paio di applicazioni per ripristinare il LED di notifica sui Samsung Galaxy S10

7
CONDIVISIONI

Vi siete portati a casa il Samsung Galaxy S10, ma vi manca troppo la possibilità di sfruttare il LED di notifica per la segnalazione di messaggi, chiamate ed altri avvisi? Il foro che solca gli schermi dei tre nuovi esponenti toglie, di fatto, questa possibilità, cui comunque si può avviare attraverso l’installazione di qualche strategica applicazione, scaricabili dal Play Store.

Vi parliamo, per prima cosa, di ‘Holey Light’ (questo il link per il download diretto), un programma che, al ricevimento di una qualsiasi nuova notifica, provvederà a contornare di luce propria il foro della fotocamera frontale dei Samsung Galaxy S10, generando un bagliore che non passerà di certo inosservato. Qualche utente ha lamentato l’inefficacia del funzionamento a display spento, cosa che dovrebbe essere risolta al prossimo aggiornamento dell’app (tenete presente che trattasi di applicativi di recente fattura, che necessitano di interventi successivi alla pubblicazione per poter essere messi al punto a dovere).

Un’altra applicazione che vogliamo segnalarvi è ‘Energy Ring’ (cliccate qui per il download), che potrà tornarvi utile per notificare il livello di batteria residua del vostro Samsung Galaxy S10, facendo emettere al contorno del foro un bagliore di luce dalle colorazioni differenti, in base alla percentuale di autonomia.

Un paio di app che non possono proprio mancare a bordo dell’attuale top di gamma del colosso di Seul, in grado di ripristinare una funzionalità molto apprezzata dagli utenti dei Samsung Galaxy, e di cui purtroppo si erano visti costretti a fare meno per le ragioni che noi tutti conosciamo (almeno fino a questo momento, visto che il LED di notifica viene degnamente sostituito dal fascio di luce che andrà a contornare il foro della fotocamera frontale). Sarà presto possibile avere a disposizione versioni più aggiornate di Holey Light ed Energy Ring, al netto dei bug nel frattempo emersi per vedere migliorata l’esperienza utente.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.