Ufficiali i concerti estivi di Dodi Battaglia, tutte le date confermate: info e biglietti in prevendita

Al via i concerti di Dodi Battaglia dopo il tour dedicato a Perle: le prime date confermate in partenza dal 26 aprile.

100
CONDIVISIONI

Sono ufficiali i concerti estivi di Dodi Battaglia, quelli che arrivano dopo il tour dedicato a Perle con il quale ha portato in giro per l’Italia alcune delle rarità dei Pooh che mai erano state inserite nelle scalette dei live di 50 anni di carriera.

Le tracce del live sono incluse nel cofanetto del live che l’artista ha appena rilasciato, insieme all’inedito Un’anima, il 15 marzo scorso. Il brano estratto come singolo porta la firma di Giorgio Faletti e avrebbe dovuto essere presentato al Festival di Sanremo 2019, eventualità che poi non si è verificata.

L’artista ha quindi proseguito con le date del tour Perle che ha iniziato a partire dal mese di dicembre, con una serie di date che l’artista ha portato in tutta Italia. I concerti sono iniziati già dopo la conclusione del progetto con i Pooh nel 2016, con Dodi Battaglia che non si è mai fermato e ha portato musica e chitarra ancora sul palco.

Le date dei concerti estivi sono tutte gratuite, quelle già annunciate, quindi non è prevista l’apertura delle prevendite dei biglietti per partecipare agli show che sono a ingresso libero. Qui di seguito, tutte le date confermate del tour di Dodi Battaglia in estate.

26 aprile: Chieuti (FG)
11 maggio: Acate (RG)
21 maggio: Corropoli (TE)
02 giugno: San Mauro Marchesato (KR)
10 giugno: Castel Bolognese (RA)
15 luglio: Riccia (CB)
09 agosto: Palazzolo Acreide (SR)
11 agosto: Poggiorsini (BA)
12 agosto: San Michele Salentino (BR)
15 agosto: Montalto Uffugo (CS)
16 agosto: Pianola (AQ)
25 agosto: San Benedetto dei Marsi (AQ)

I 50 anni di carriera di Dodi Battaglia sono stati festeggiati sul palco di Bellaria Igea Marina, alla presenza di amici e ospiti che hanno voluto prendere parte all’evento ribattezzato Dodi Day. Il concerto vive anche in un DVD che l’artista bolognese ha rilasciato a qualche mese dall’evento del 1° giugno 2018.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.