Rihanna torna ad esibirsi dal vivo a Londra con Rehab e una cover di Brandy e Monica (foto e video)

Impegnata nella promozione di Fenty Beauty, Rihanna diventa l'anima della festa a Londra e torna a cantare dal vivo

4
CONDIVISIONI

Del nuovo album, ma nemmeno di un primo singolo apripista, nemmeno l’ombra, ma almeno Rihanna è tornata ad esibirsi dal vivo durante un evento mondano dedicato a Fenty Beauty, il suo marchio di cosmesi lanciato lo scorso anno in collaborazione con Sephora.

Per l’occasione, un party che si è tenuto martedì 2 marzo a Londra, Rihanna è stata l’anima della festa, che ha riunito alcuni influencer britannici e vari personaggi più o meno celebri, soprattutto in rete.

Rihanna non si è certo astenuta dai festeggiamenti, anzi ha perfino partecipato entusiasta al karaoke. Silente da molto tempo perché impegnata nella lavorazione del nuovo album di inediti, il successore di ANTI che risale ormai al 2016, la popstar barbadiana è tornata a cantare per i suoi ospiti. E ha scelto una sua vecchia canzone per intrattenerli.

Alcuni video condivisi sui social network da parte degli ospiti all’evento per Fenty Beauty mostrano Riri intenta ad intonare Rehab tratta dal suo album in studio Good Girl Gone Bad. Ma la cantante non si è limitata ad un suo brano: Rihanna ha anche intonato The Boy is Mine, un grande successo del duo R&B Brandy e Monica del 1998, brano da Grammy Award e primo posto in classifica tanto negli USA quanto in altri stati come Canada, Nuova Zelanda e Giappone. Evidentemente molto amato da Rihanna, a giudicare dall’entusiasmo con cui l’ha riproposto.

Eccola esibirsi al karaoke durante la sua serata londinese.

La nuova apparizione di Rihanna per promuovere la sua linea di cosmetici è solo un contentino per un pubblico che ormai da oltre tre anni attende un album di inediti, il nono in carriera, di cui si sa ancora molto poco. Anzi, quasi nulla, visto che non ha né un titolo né una data d’uscita ufficiale, né c’è conferma del presunto progetto di un doppio disco, uno pop e uno in stile reggae. Rihanna ha solo promesso che il 2019 sarà l’anno del suo ritorno sul mercato discografico, ma l’attesa potrebbe essere ancora lunga.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.