Da non sottovalutare i problemi Vodafone del 3 aprile: anomalie con la Rete Internet

Proviamo ad analizzare al meglio la situazione dopo le prime lamentele del pubblico in mattinata

8
CONDIVISIONI

Vengono segnalati oggi 3 aprile alcuni problemi Vodafone, anche se al momento del lancio del nostro articolo non ci sono ancora i presupposti per parlare di down. A distanza di svariati mesi dai nostri ultimi report di questo tipo (quello più recente risale addirittura a novembre), stamane ho notato da subito che la mole di segnalazioni fosse tale da non essere sottovalutata. Almeno per quanto concerne coloro che in questi minuti stanno facendo fatica a collegarsi alla Rete.

Analizzando la questione maggiormente in dettagli, ad esempio, emerge che i problemi Vodafone siano tutto sommato abbastanza isolati, ma non per questo possano essere sottovalutati dalla compagnia telefonica. Si può monitorare in tempo reale l’andamento delle “lamentele” tramite Servizio Allerta e in questi pare stiano arrivando post anche sui canali social dell’operatore per mettere in evidenza dei malfunzionamenti. Impossibile, allo stato attuale, individuare il problema specifico, o se in alternativa ci sia una zona più colpita di altre.

Insomma, non sappiano ancora se i problemi Vodafone siano circoscritti per tipologia, o dal punto di vista geografico, ma appena avremo ulteriori dettagli in merito non esiteremo ad aggiornare il nostro articolo di oggi 3 aprile. A voi sta capitando qualcosa di strano da un paio d’ore a questa parte? Nel caso non esitate a riportarci la vostra esperienza, lasciando un commento a fine articolo per mettere a fuoco la questione.

Aggiornamento ore 10.21: nel momento in cui vi scriviamo, le segnalazioni in merito a problemi Vodafone sono stabili, ma sempre contenute. L’esperienza ci dice che potrebbe trattarsi effettivamente di un’anomalia limitata ad un’area specifica del nostro Paese, ma in questo senso avremo maggiori certezze solo nei prossimi minuti. Continuate a seguirci per saperne di più su quello che allo stato attuale non può certo essere definito un down.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.