Daniele Silvestri in concerto ad Arzachena il 22 aprile per una Pasquetta sarda: “Qui il sole acceca”

Daniele Silvestri in concerto ad Arzachena per la Pasquetta sarda: al via i preparativi per il live.

Daniele Silvestri in concerto ad Arzachena per Pasquetta. A confermarlo è lo stesso artista romano, che ha pubblicato una sua immagine sui social con la quale ha confermato di essere in terra sarda per il 22 aprile in occasione del Lunedì dell’Angelo per un concerto che terrà a cominciare dalle 17.

La maggiore preoccupazione dell’artista è quella del sole cocente, per il quale si starebbe già attrezzando con degli occhiali da sole a protezione degli occhi. Queste le sue parole per annunciare il concerto in Sardegna del 22 aprile con il quale anticiperà il rilascio del nuovo album nel quale sarà inclusa anche Argento Vivo.

“Mi dicono che a Pasquetta in Sardegna, tipo ad Arzachena tanto per fare un esempio, a volte c’è un sole… ma un sole… Che acceca!

Allora sto provvedendo… Senza ovviamente rinunciare alla mia nota eleganza e buon gusto, ci mancherebbe. Anche il mio stilista di fiducia è d’accordo (quello con la maglietta con scritto ‘sto fuori come un citofono’).

Se per caso venite anche voi… Dico il 22 aprile, ad Arzachena, intorno alle 17… Portatevi gli occhiali scuri.
Io vengo con amici pieni di strumenti che magari suoniamo pure… Hai visto mai”.

Il cantautore romano viene dalla partecipazione al Festival di Sanremo con il brano Argento Vivo, con il quale ha trattato il tema del disagio giovanile e che gli è valso il Premio della Critica Mia Martini nonostante sia rimasto clamorosamente fuori dal podio.

La musica del nuovo album in arrivo a maggio sarà portato anche sul palco dei maggiori palasport italiani e per la prima volta in 25 anni di carriera che Daniele Silvestri festeggerà con i concerti per i quali sono ancora in prevendita i biglietti su TicketOne e in tutti i canali abilitati. L’album sarà rilasciato il 3 maggio ma il titolo – Scusate se non piango – sembra non essere più quello ufficiale.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.