Annunciati gli ospiti di Amici di Maria De Filippi, da Ermal Meta e Fabrizio Moro ad Al Bano

Sono annunciati gli ospiti di Amici di Maria De Filippi con Ermal Meta, Fabrizio Moro e Al Bano.

Sono annunciati gli ospiti di Amici di Maria De Filippi, quelli del serale del 6 aprile con il quale i concorrenti si sfideranno a colpi di canto e danza per un posto nella finale che si disputerà tra qualche settimana.

Tra i nomi già fatti compaiono quelli di Ermal Meta e Fabrizio Moro, vincitori del Festival di Sanremo 2018 con il brano Non mi avete fatto niente. I due artisti sono già tornati ai loro impegni da solisti con un tour in conclusione per Ermal Meta, prossimo alla data al Mediolanum Forum di Assago e un disco in uscita per Fabrizio Moro, atteso per il 12 aprile, con il titolo di Figli di nessuno.

Per entrambi, si tratta di un ritorno nel programma dal momento che sono stati spesso ospiti ma anche protagonisti, con Fabrizio Moro insegnante di canto ed Ermal Meta scelto per ricoprire il ruolo di giudice della commissione esterna nell’edizione 2018, nella quale si sono avvicendati diversi volti noti della musica e dello spettacolo.

Ufficiale anche la presenza di Al Bano, che torna a un anno dall’ospitata con Romina Power questa volta in solitaria. Nelle settimane appena trascorse, l’artista di Cellino San Marco è balzato agli onori della cronaca per essere stato inserito in una lista nera che esclude i personaggi pericolosi per la sicurezza dello stato ucraino. Al Bano ha anche richiesto di essere rimosso dalla black list minacciando di marciare fino a Strasburgo per far valere le sue ragioni.

Il serale di Amici di Maria De Filippi è ripartito il 30 marzo scorso con il debutto dei direttori artistici Ricky Martin e Vittorio Grigolo che è stata la vera rivelazione della nuova edizione del programma che da anni non regala slanci né qualità a livello di concorrenti. L’unico giudice esterno è Loredana Bertè, già presente in diverse edizioni del programma sempre nella commissione esterna.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.