Finalmente arriva la patch 8.20 di Fortnite, tutte le novità ufficiali da Epic Games

Le principali aggiunte sono senza dubbio la nuova modalità a tempo Il pavimento è lava, la trappola a dardo velenoso e gli oggetti da raccogliere

Promessa da tempo dai ragazzi di Epic Games, la patch 8.20 di Fortnite è finalmente disponibile per il download. Naturalmente gratuito e su tutte le piattaforme che ospitano la celebre Battaglia Reale online, vale a dire PC, PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e addirittura i dispositivi mobile iOS e Android. L’aggiornamento è quindi assolutamente attivo e, come da tradizione, porta con sé non solo una scontata soluzione a problemi e diversi bug, ma anche un grosso carico di novità. Le stesse che potete consultare sul lungo post pubblicato dal team di sviluppo sul sito ufficiale del videogame.

Considerata la mole di dettagli della patch 8.20 di Fortnite, ho ben pensato di selezionare per voi i contenuti più interessanti. E quelli che, più nello specifico, vanno di fatto a rinverdire un gameplay comunque già collaudato. Elementi come ad esempio la nuova modalità a tempo Il pavimento è lava, la trappola a dardo velenoso e gli oggetti da raccogliere.

Per quanto riguarda Il pavimento è lava, si tratta di una modalità a tempo in cui la lava parte gradualmente dalla parte bassa della mappa fino a ricoprirne alla fine la totalità. La lava inizierà a salire dopo un paio di minuti in partita e si muoverà a velocità costante, minacciando l’incolumità dei giocatori di Fortnite. Toccandola infatti andremo a perdere salute e verremo balzati in aria. Sarà comunque possibile costruire sopra la lava e si riceverà una piccola quantità di materiali extra ogni secondo, utili per quando la mappa sarà interamente ricoperta dal fuoco incandescente.

Passando alla trappola a dardo velenoso, Epic Games fa sapere che grazie alla patch 8.20 di Fortnite potremo posizionarla su muri, pavimenti e soffitti così da infliggere fastidiosi “danni a tempo” ai nostri avversari. L’effetto è anche in grado di oltrepassare lo scudo difensivo! I nuovi oggetti da raccogliere sono invece le banane, che si trovano nel bioma tropicale e ripristinano 5 punti salute; il cocco che si può trovare nei biomi tropicali e desertici danneggiando gli alberi di palma, e che ripristina 5 punti salute – o se la salute massima è già al completo andrà a ripristinare gli scudi; a chiudere troviamo il peperone, che si trova nel bioma del deserto e fornisce 5 punti salute aumentando al contempo la velocità di movimento del 10% per 10 secondi.

Altre modifiche della patch 8.20 di Fortnite toccano poi la già criticata Girosfera. Il particolare mezzo di trasporto ora non infligge più danni in caso di collisione. Il team di sviluppo fa sapere che sarà modificata ancora con il futuro aggiornamento 8.30: fra qualche settimana potremo addirittura sparare attraverso il vetro!

Cosa ne pensate di questa golosa manciata di novità? Parliamone insieme nei commenti o nella affollatissima community italiana del gioco, Fortnite Italia Group.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.