Giuseppe Zeno in Mentre Ero Via è Stefano De Angelis: tutti i dettagli sul nuovo personaggio

Giuseppe Zeno e Carmine Buschini sono padre e figlio in Mentre Ero via, ecco i primi dettagli sui loro personaggi

29
CONDIVISIONI

Dopo il Paradiso delle Signore finalmente un gradito ritorno nel prime time di Rai1 con Giuseppe Zeno in Mentre Ero Via. Questo è il titolo della fiction con Vittoria Puccini che prenderà il via giovedì 28 marzo proprio sulla rete ammiraglia della tv pubblica portando misteri e intrecci amorosi in quello che può essere considerato il terzo capitolo della saga dedicata alla rinascita femminile.

Giuseppe Zeno sarà al fianco di Vittoria Puccini come protagonista maschile di Mentre ero Via nei panni di Stefano De Angelis, fratello del presunto amante di Monica. Istruttore di vela e affascinante padre single, Stefano e Monica cercheranno di mettere insieme i pezzi della notte in cui proprio Marco è stato ucciso da Gianluca Grossi. Proprio quando lei si sveglia dal coma dopo quattro mesi, Stefano si presenta in clinica per parlare con lei e andare a fondo quando è accaduto quella notte ma lei non ricorda niente e non può aiutarlo, almeno non come vorrebbe.

Da quel momento in poi, Stefano si districa tra il suo ruolo di padre di Rocco (interpretato da Carmine Buschini), con cui ha un rapporto apparentemente idilliaco, e le indagini personali che lui e Monica iniziano quando scoprono che qualcosa non torna nella versione ufficiale dell’accaduto: dietro la morte di suo fratello e di Gianluca
Grossi potrebbe esserci qualcosa di diverso da una relazione extra-coniugale. Stefano è convinto che il fratello non avrebbe mentito, non con lui, e non avrebbe tradito la moglie fino alla fine se davvero si era innamorato di un’altra.

Ugo Piva è chiamato a prestare il volo proprio a Marco De Angelis, ex compagno di facoltà di Monica e proprietario, insieme ai suoi genitori, della pensione che ospitava la ragazza. Grazie ai colloqui con la dottoressa Liguori e ai confronti con la sua famiglia, Monica inizia a ricordare momenti con Marco, ma quali di questi sono reali e quali costruiti dalle parole degli altri?

Ecco il promo della fiction:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.