Contattare il 34055790**, si regalano cuccioli di Pastore Maremmano di 24 giorni: le ultime news

Alcuni chiarimenti doverosi dopo la catena che ha preso piede nelle ultime ore su Facebook e WhatsApp

27
CONDIVISIONI

Si discute molto oggi 23 marzo in merito ad una catena WhatsApp e Facebook che ha preso piede proprio in queste ore, con un appello a tutti gli italiani nel contattare il numero 34055790**. Qual è il motivo? Il testo del messaggio in questione ci dice esplicitamente che “si regalano cuccioli di Pastore Maremmano di 24 giorni”. Una nobile causa ed un passaparola giustificato, affinché si possa trovare nel più breve tempo possibile una casa a questi animali indifesi, se non fosse per un dettaglio che emerge dall’appello in questione.

Chiamare il 34055790**, infatti, sarebbe fondamentale, in quanto in caso di mancata adozione questi cuccioli rischierebbero la soppressione. Viene annunciato in modo molto chiaro all’interno della catena, ma alcune precisazioni molto importanti a tal proposito sono giunte nelle ultime ore tramite il contributo di bufale.net. Come stanno realmente le cose? I cuccioli di Pastore Maremmano hanno già trovato una casa, stando all’aggiornamento del post originale che ha dato vita alla catena WhatsApp e Facebook tra ieri e oggi 23 marzo.

A questo aggiungiamo che, solitamente, si parla di eventuale soppressione per stimolare i buoni d’animo a farsi avanti. Insomma, non il massimo dell’eleganza. Anzi, le polemiche annesse sono giustificate, ma a quante si è soliti metterla su questi termini nell’interesse dei cuccioli. Un po’ come osservato qualche giorno fa con GreenPeace, stando all’articolo pubblicato sul nostro magazine, si tratta di una catena che ha un fondo di verità, ma che al contempo richiede alcune precisazioni.

Ricapitolando, al momento dovrebbe essere inutile contattare il 34055790**, in quanto la catena che inizia con “si regalano cuccioli di Pastore Maremmano di 24 giorni” pare aver dato i suoi frutti trovando una casa a tutti. Staremo a vedere se nei prossimi giorni ci saranno ulteriori sviluppi per questa vicenda che tanto ha fatto discutere su WhatsApp e Facebook.

 

PS: il numero è stato asteriscato per richiesta del proprietario

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.