Ne La Casa di Carta 3 su Netflix ci sarà una “battaglia epica”, ma per cosa?

Una cortina di fumo avvolge la trama dei nuovi episodi della serie rivelazione dello scorso anno: cosa vedremo ne La Casa di Carta 3 su Netflix?

139
CONDIVISIONI

Tanta è la curiosità del pubblico intorno all’arrivo de La Casa di Carta 3 su Netflix nel 2019 quanto è il riserbo che la produzione sta tenendo intorno alla trama dei nuovi episodi della serie rivelazione del 2018.

Lo scorso anno La Casa di Carta è diventata, a sorpresa ed oltre ogni ragionevole aspettativa, la serie Netflix più vista in tra quelle in lingua non inglese sulla piattaforma, oltre a vincere un International Emmy come miglior serie drammatica ed apprezzamenti pressoché unanimi, anche da parte di nomi altisonanti come Stephen King.

Un anno fa Netflix annunciava di essere entrata nella produzione della serie per realizzarne una terza parte dopo le prime due che hanno raccontato la surreale rapina realizzata da un gruppo di sbandati, guidati dal geniale “Professore” Sergio Marquina, alla Zecca di Stato spagnola, non tanto per sottrarre denaro dall’edificio quanto per battere moneta e stampare il proprio bottino in segno di protesta contro le politiche finanziarie europee.

Mentre la prima parte ha debuttato in tutto il mondo su Netflix nel dicembre 2017 e la seconda nell’aprile 2018, la terza stagione dovrebbe arrivare entro il 2019 ma la data esatta non è ancora nota. Di sicuro sarà una stagione pensata in grande, come assicurato il creatore Alex Pina che nel frattempo si è anche guadagnato un contratto di esclusiva con Netflix per la creazione di nuovi contenuti originali.

Le prime ipotesi davano come possibile periodo di rilascio della terza parte la fine della primavera o l’inizio dell’estate, ma considerando che le riprese sono ancora in corso e immaginando i tempi di post produzione presumibilmente il debutto della terza parte non arriverà prima della fine dell’estate.

Uno dei registi e produttori esecutivi della serie, Jesus Colmenar, ha confermato su Instagram che si continua a girare a pieno ritmo e ha preannunciato “un’autentica battaglia epica” nella trama de La Casa di Carta 3, mostrando le immagini dal set durante la messa in scena di un’esplosione.

Quel che non è chiaro è quale sarà l’oggetto di questa battaglia, ovvero la nuova missione dei protagonisti, visto che sembra quasi impossibile pensare qualcosa di ancora più ambizioso di assaltare la zecca di Spagna. Una delle prime ipotesi circolate in rete riguardava la compagnia telefonica nazionale spagnola come potenziale obiettivo del gruppo di rapinatori, ma alcune immagini trapelate dal set mostrano anche il gruppo impegnato in un’operazione in stile militare che potrebbe riguardare obiettivi più sensibili. In tutto ciò Netflix non ha ancora diffuso nemmeno una generica sinossi di quella che sarà la trama della terza stagione, dunque tutto resta avvolto da una cortina fumosa, proprio come quella mostrata da Colmenar nel suo scatto dal set.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.