Sfera Ebbasta invita i genitori ai concerti, entrano gratis se accompagnano i figli

Per ogni minorenne pagante potrà entrare gratis un genitore.

310
CONDIVISIONI

Sfera Ebbasta invita i genitori ai concerti: il trapper fa leva sulle famiglie e per riconquistare la fiducia degli adulti, dopo la tragedia di Corinaldo, consente ai genitori di assistere ai suoi concerti gratuitamente, purché accompagnino un fan minorenne.

L’iniziativa è quella del Family Pack dello Sfera Ebbasta Popstar tour 2019 che ad aprile farà tappa nelle Arene indoor e per ottenere l’ingresso gratuito del genitore bisognerà seguire scrupolosamente le istruzioni che riportiamo di seguito.

A partire da lunedì 18 marzo è possibile acquistare un biglietto parterre del Popstar tour 2019 ed usufruire dell’ingresso gratuito di un genitore previa disponibilità da richiedere via mail. A poter usufruire della promozione sono solo ed esclusivamente i fan minori di 18 anni che volessero partecipare a uno dei concerti previsti per il Popstar tour 2019 di Sfera Ebbasta.

Per due settimane e fino ad esaurimento dei posti disponibili, il fan minorenne che si trova ad acquistare un biglietto per una delle date del tour di aprile avrà diritto ad un altro biglietto omaggio da destinare esclusivamente all’adulto che lo accompagnerà. Per richiedere l’omaggio – e sincerarsi che i ticket gratuiti siano ancora disponibili – è necessario inviare una mail all’indirizzo biglietti@thaurus.it con i documenti specificati sul sito www.thaurus.it, ovvero:

– copia del documento d’identità del minorenne fronte/retro
– copia della carta d’identità del genitore che accederà al concerto gratuitamente
– data di acquisto e numero d’ordine del biglietto acquistato online oppure id e data di acquisto del biglietto comprato presso il punto vendita fisico

In caso di avvenuta ricezione della conferma via mail, il biglietto omaggio per il genitore potrà essere ritirato presso il luogo dell’evento, il giorno stesso del concerto, recandosi presso la cassa apposita.

“Ho pensato di coinvolgere i genitori in modo che possano vedere che nello show è tutto positivo, è un posto dove ci si diverte. Mi sono messo nei loro panni che hanno visto l’idolo dei loro figli, che sono ancora dei ragazzini, additato dai giornali e dalle tv come se fosse un mostro”, sono le parole di Sfera Ebbasta nel presentare l’iniziativa.

Le date:
12 aprile Conegliano (Tv), Zoppas Arena
17 aprile Roma, Palalottomatica
19 aprile Napoli, Teatro PalaPartenope
27 aprile Assago (Mi), Mediolanum Forum

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.