Il Paradiso delle Signore daily vittima di Caterina Balivo e il suo Vieni Da Me: il pomeriggio di Rai1 ha fallito

Finite le riprese de Il Paradiso delle Signore, la Rai metterà in soffitta la soap per gli alti costi di produzione?

610
CONDIVISIONI

Un addio doloroso e che sicuramente Il Paradiso Delle Signore Daily non merita. La versione soap della famosa fiction di Rai1 aveva vinto ogni reticenza e ogni dubbio della vigilia conquistando, poco alla volta, vecchi e nuovi fan del prodotto con una crescita continua e solida in termini di ascolti. Dal 9% di share degli esordi all’ottimo 14-15% (anche di più a volte) di queste ultime settimane, il percorso del cast de Il Paradiso delle Signore è stato arduo ma costante e importante tanto che adesso i fan sono sul piede di guerra per via della cancellazione ormai annunciata.

La soap avrebbe dovuto essere un fiore all’occhiello di un pomeriggio di Rai1 nuovo e dedicato al pubblico femminile lo stesso ormai fidelizzato su Canale 5 con il pomeriggio soap e Uomini e donne ma, contro ogni pronostico, alla fine il successo c’è stato ma questo non basta. I numeri sono importanti ma, secondo quanto rivelato dagli addetti ai lavori alla Rai non basta per continuare a puntare sul prodotto spendendo migliaia di euro per ogni puntata e per questo si va sempre di più verso la chiusura del progetto.

Sia il neo direttore di Rai1, Teresa De Santis, che l’amministratore delegato Fabrizio Salini hanno già confermato che i costi previsti superano i budget che la tv pubblica ha a disposizione e questo mette fine al progetto, ma quale programma sarà in grado di fare gli stessi ascolti con un costo di produzione minore?

Venerdì scorso si sono concluse le riprese di questa prima, e molto probabilmente, unica stagione de Il Paradiso delle Signore daily e adesso i fan non possono far altro che continuare a combattere, attraverso un’importante petizione, e attendere di vedere come andrà a finire. Al momento l’ultima puntata della soap è prevista per il 15 maggio ma questo non vieta di sognare ancora e di sperare in qualche novità importante.

Inutile dire che il successo de Il Paradiso delle Signore è stato di gran lunga superiore a quello del resto dei programmi del pomeriggio di Rai1 e della stessa Caterina Balivo e del suo Vieni da Me. Spesso e volentieri si è usata la soap proprio per regalare alla conduttrice qualche punto di share in più e non solo per via del cast spesso ospite nel suo studio ma anche per “lo sforamento” del suo programma. Fatto sta che il pomeriggio di Rai1 ha fallito ma non per questo deve essere Il Paradiso delle Signore a farne le spese tanto meno il suo pubblico.

Commenti (8):
Marzia

Non è possibile che cancellate il paradiso delle signore non fatelo e troppo. Avvincente ci fa sognare e ritrovare in po’ di passato poi ci fa vedere come prima si teneva molto alla famiglia. Così cancellando tanti tornano a guardare la spazzatura di canale 5 non fatrl0

Marzia

Non è possibile che cancellate il paradiso delle signore non fatelo e troppo. Avvincente ci fa sognare e ritrovare in po’ di passato poi ci fa vedere come prima si teneva molto alla famiglia. Così cancellando tanti tornano a guardare la spazzatura di canale 5 non fatrl0

Marisa

Vi prego non cancellate il paradiso delle signore mi fa tanta compagnia ed è un programma , finalmente, non volgare e molto ben fatto.

Maria

È vergognoso che la Rai nn riesca a mantenere una fiction longeva come avviene in America o anche su Rai 3 , si fanno solo programmi costosissimi con ospiti pagati profumatamente. È un buon prodotto e la chiusura è uno scandalo senza considerare il pubblico e paghiamo anche il canone!!!!

Marinella

Io non riuscivo a guardare soap a puntate ma il Paradiso delle Signore è veramente fatto bene ed è una gioia guardarla, quando non riesco di vederla me la guardo in demand. Ci sono vari programmi che fanno veramente venire la voglia di spegnere la tv ma non questo….ripensateci

MDT

Se parlano di costi elevati perché non cancellano le trasmissioni spazzatura che hanno ascolti irrisori invece di cancellare il paradiso che ha un buon ascolto, è bello avvincente e made in ITALY e soprattutto è un prodotto che da del filo da torcere alle reti concorrenti?Prima del paradiso a quando risalgono gli ascolti al 15 %in quella fascia oraria? Se la produzione era disposta a calare i costi e ad andare incontro all’ammiraglia, perché rifiutare?? Perché impostare una rete nazionale finanziata per lo più da canone pagato dai cittadini su qualcosa che non si sa di incerto? Il paradiso va! Perché allora non meditate sulla cavolata di averlo cancellato? Ripensate i!

antonella masella

Cancellate Vieni da me, ma non Il Paradiso delle Signore,che può rappresentare un bel fiore all’occhiello per il primo pomeriggio di Rai uno, essendo un buon prodotto che ha visto crescere sempre più gli ascolti!!!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.