Ultimissime offerte Amazon per la Festa del Papà: miglior prezzo Huawei P20 Lite e Mate 20 Lite il 17 marzo

Selezionate tre offerte dello store con disponibilità di spedizione in un giorno con Prime

7
CONDIVISIONI

Le offerte Amazon per le offerte della Festa del Papà sono agli sgoccioli oggi 17 marzo. La ricorrenza cadrà tra soli due giorni e le promozioni qui selezionate sono richiedibili con consegna Prime, dunque in un solo giorno lavorativo. Occhio dunque al prezzo del Huawei P20 Lite ma anche del Mate 20 Lite visto che sono ai minimi storici sul popolare e-commerce, ma pure a quello del Huawei P Smart 2019 che è il più economico e funzionale tra i dispositivi attuali del noto brand cinese.

Il primo best seller Huawei P20 Lite è sempre in prima linea fra le offerte Amazon e non poteva fare di certo eccezione in questo ultimo weekend che precede la Festa del Papà. Il suo valore commerciale è sceso a soli 209 (d’altronde era prevedibile con il successore P30 Lite oramai ad un passo dal suo lancio). L’esemplare con spesa inferiore è quello nero ma sempre dual SIM, mentre con qualche euro in più ma comunque entro i 215 euro sarà possibile acquistare un modello in blu, Oro Platino o anche rosa.

Il più recente Huawei Mate 20 Lite è pure il protagonista delle ultimissime offerte Amazon. Chi punterà su questo device per l’imminente Festa del Papà nella sua colorazione nera, strano ma vero, spenderà esattamente 209 euro così come per il P20 Lite). Come per il device collega, le altre colorazioni “speciali” come quella blu cangiante o oro, arrivano a costare anche fino a 230 euro ma sempre con un risparmio sul listino davvero notevole.

Per chi proprio non può fare a meno di un regalo hi-tech per la Festa del Papà, tra le offerte Amazon è possibile risparmiare ancora con il Huawei P Smart nella sua edizione 2019 lanciata proprio ad inizio anno. La spesa in quest’ultimo caso non supera i 190 euro e con abbonamento Prime le spese sono sempre gratuite naturalmente e la consegna prevista in un solo giorno lavorativo e dunque in tempo per martedì 19 marzo. Ai nostri lettori la scelta se puntare o meno su questo tris di device.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.