Prima del previsto il Nokia 9 PureView? I tempi per l’Italia

Per quando è prevista la disponibilità in Italia di Nokia 9 PureView? Discordanti le ultime indicazioni europee

8
CONDIVISIONI

Quelli che hanno messo gli occhi sul nuovo Nokia 9 PureView si staranno chiedendo quanto altro tempo ancora dovranno aspettare prima di vederlo arrivare sui nostri scaffali, pronto per l’acquisto in Italia. HMD Global aveva fatto sapere che il device sarebbe arrivato in Europa a partire da metà aprile, ma adesso ci giunge voce che alcuni mercati del Vecchio Continente potrebbero rifornirsene in anticipo rispetto a quanto preventivato. BOL e Cool Blue, e-commerce che operano nei Paesi Bassi, hanno fatto sapere che inizieranno a spedire il Nokia 9 PureView già da domani 16 marzo. In UK si parla di 20, 21 marzo, mentre in Germania del 23, 25, come in Francia del 28. Non siamo riusciti a risalire ad alcuna notizia per quanto riguarda l’Italia (nessun rivenditore lo ha ancora messo a listino, quindi non ci sono notizie in merito, neanche ufficiose).

Il sito ufficiale del produttore riporta come data di disponibilità il 19 aprile, come anche nel caso dei mercati sopra citati, molti dei quali hanno riferito di poter iniziare a spedire in anticipo (non vediamo perché avrebbero dovuto affermarlo se così non fosse). Un discorso su cui si stanno costruendo una serie di congettura, e che si snoderà solo a partire dai prossimi giorni, quando speriamo di potervi dare indicazioni più precise sulla data di effettiva disponibilità dell’ambito Nokia 9 PureView. Il device è salito agli onori della cronaca per la sua penta-cam, da cui molto ci si aspetta.

Il rapporto qualità/prezzo pure dovrebbe fare la differenza, dal momento che si parla di una cifra intorno ai 649 euro, con inclusa una sostituzione dello schermo completamente gratuita, come qui riportato. Capiamo bene chi non veda l’ora che arrivi il giorno dell’ufficializzazione del prodotto per il territorio italiano: il device ha tutta le carte in regolare per sgranocchiare qualche quota di mercato. Siete tra quelli interessati al terminale? Le potenzialità ci sono, vedremo se saranno bene sfruttate.

Lascia un commento: