Oggi stesso il Huawei P Smart+ 2019 in Italia, acquistabile dal 15 marzo

Disponibile in Italia il Huawei P Smart+ 2019, nei negozi fisici ed online: di che device stiamo parlando?

12
CONDIVISIONI

Quando vi abbiamo parlato del Huawei P Smart+ 2019 in qualche modo vi siete sentiti chiamati in casa perché è proprio quel genere di telefono che regalereste ai vostri figli, o che magari terreste per voi? Attraverso un comunicato ufficiale dedicato, il produttore cinese ne ha ufficializzato la vendita sul mercato italiano: il device, nelle colorazioni Starlight Blue e Midnight Black (una più bella dell’altra a dire la verità), risulta disponibile all’acquisto nei nostri negozi, fisici ed online, al prezzo di 259.90 euro.

Per i più distratti, ecco a seguire una carrellata delle principali specifiche tecniche: schermo FullHD+ da 6.21 pollici con notch a goccia, processore Kirin 710, 3GB di RAM e 64GB di memoria interna. Il terminale si distingue anche per una tripla fotocamera posteriore, con sensori da 24 (quello primario), 16 (il grandangolare) e 2MP (per i dati sulla profondità di campo), ed una anteriore, singola e contenuta nel notch a goccia, da 8MP. Al dispositivo non mancano le connettività 4G LTE, Wi-Fi e Bluetooth di ultima generazione, comprendendo anche una batteria da 3400 mAh. Peccato che il Huawei P Smart+ 2019, che si differenzia dal P Smart 2019 presentato lo scorso dicembre, presenti una scocca in plastica e l’ingresso microUSB al posto del più recente USB-C.

Il prezzo del device, al netto della scheda tecnica, resta comunque buono (tenete presente che a bordo troverete già Android 9.0 Pie con EMUI 9.0). Adesso che lo smartphone è stato annunciato per il mercato italiano (questo significa che, se realmente interessati, potrete acquistarlo anche oggi, recandovi presso uno dei tanti negozi di elettronica che lo hanno già messo a scaffale), quanti di voi correranno a comprarlo (fa specie sapere monti la porta microUSB di questi tempi, ma a qualcuno potrebbe anche fare paradossalmente piacere non cambiare cavo ed abitudini consolidate)? Fatecelo sapere attraverso il box dei commenti.

Lascia un commento: