Oggi stesso il Huawei P Smart+ 2019 in Italia, acquistabile dal 15 marzo

Disponibile in Italia il Huawei P Smart+ 2019, nei negozi fisici ed online: di che device stiamo parlando?

14
CONDIVISIONI

Quando vi abbiamo parlato del Huawei P Smart+ 2019 in qualche modo vi siete sentiti chiamati in casa perché è proprio quel genere di telefono che regalereste ai vostri figli, o che magari terreste per voi? Attraverso un comunicato ufficiale dedicato, il produttore cinese ne ha ufficializzato la vendita sul mercato italiano: il device, nelle colorazioni Starlight Blue e Midnight Black (una più bella dell’altra a dire la verità), risulta disponibile all’acquisto nei nostri negozi, fisici ed online, al prezzo di 259.90 euro.

Per i più distratti, ecco a seguire una carrellata delle principali specifiche tecniche: schermo FullHD+ da 6.21 pollici con notch a goccia, processore Kirin 710, 3GB di RAM e 64GB di memoria interna. Il terminale si distingue anche per una tripla fotocamera posteriore, con sensori da 24 (quello primario), 16 (il grandangolare) e 2MP (per i dati sulla profondità di campo), ed una anteriore, singola e contenuta nel notch a goccia, da 8MP. Al dispositivo non mancano le connettività 4G LTE, Wi-Fi e Bluetooth di ultima generazione, comprendendo anche una batteria da 3400 mAh. Peccato che il Huawei P Smart+ 2019, che si differenzia dal P Smart 2019 presentato lo scorso dicembre, presenti una scocca in plastica e l’ingresso microUSB al posto del più recente USB-C.

Il prezzo del device, al netto della scheda tecnica, resta comunque buono (tenete presente che a bordo troverete già Android 9.0 Pie con EMUI 9.0). Adesso che lo smartphone è stato annunciato per il mercato italiano (questo significa che, se realmente interessati, potrete acquistarlo anche oggi, recandovi presso uno dei tanti negozi di elettronica che lo hanno già messo a scaffale), quanti di voi correranno a comprarlo (fa specie sapere monti la porta microUSB di questi tempi, ma a qualcuno potrebbe anche fare paradossalmente piacere non cambiare cavo ed abitudini consolidate)? Fatecelo sapere attraverso il box dei commenti.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.