Cambiamenti in arrivo su Epic Games Store, scopriamo tutte le nuove funzioni

Il negozio online dai creatori di Fortnite sfida Steam con tante feature aggiuntive, in uscita nei prossimi mesi. Ecco la tabella di marcia ufficiale

Steam, Origin, UPlay e GOG hanno recentemente accolto Epic Games Store nell’ormai grande famiglia di piattaforme per l’acquisto di videogiochi in digitale su PC. Si tratta, come il nome lascia già intendere, del negozio proprietario di Epic Games, software house americana attualmente sulla cresta dell’onda grazie al successo riscosso da Fortnite e dalla sua Battaglia Reale. Uno store che, almeno per l’utenza su personal computer, rappresenta già una più che valida alternativa a quelli della concorrenza, forte di alcune esclusive – temporali o permanenti – che ne vanno a colorare il catalogo.

Epic Games Store non è comunque un servizio perfetto. Del tutto naturale se pensiamo a quanto sia giovane e ancora acerbo. Ecco perché i vertici della compagnia hanno intenzione di migliorarlo nei mesi a venire. Non solo da un punto di vista squisitamente estetico, ma anche e soprattutto da quello delle funzioni offerte, senza dimenticare una costante espansione della line-up, con videogame vecchi e nuovi ad arricchire la nostra collezione geek. Epic Games ha quindi annunciato che sulla propria piattaforma stanno per essere apportate delle importanti modifiche per migliorare l’esperienza degli utenti con lo shop.

Le migliorie di Epic Games Store sono state illustrate sul sito ufficiale con una pratica roadmap, una tabella di marcia che elenca tutte le funzioni e le novità in uscita. Sappiamo così che nei prossimi tre mesi sono in arrivo i salvataggi via cloud, diversi aggiornamenti per la modalità offline e un redesign generale dell’intera pagina. Non solo, in un periodo stimato tra i quattro e i sei mesi assisteremo all’aggiunta delle wishlist, delle recensioni, dei bundle e del supporto alle mod create dagli stessi videogiocatori. Non mancheranno poi gli achievement, almeno entro al fine dell’anno in corso.

Insomma, Epic Games Store sta perfezionando sempre di più la sua offerta. Voi state già acquistando videogame in questo nuovo negozio digitale? Credete che segnerà davvero il declino di Steam?

Lascia un commento: