Figli di nessuno è il nuovo album di Fabrizio Moro atteso ad aprile dopo Parole, rumori e anni

Ufficiale il titolo del nuovo album di Fabrizio Moro: Figli di nessuno arriva dopo il rilascio di Ho bisogno di credere.

Il nuovo album di Fabrizio Moro è Figli di nessuno. Dopo molto attendere, l’artista romano di San Basilio ha finalmente sciolto le riserve sul titolo scelto per il suo prossimo lavoro discografico che conferma lo stop alle raccolte che già si poteva presagire dalle ultime decisioni prese.

Figli di nessuno sarà quindi il seguito naturale di Pace ma non di Parole, Rumori e anni che avrebbe dovuto avere un secondo capitolo dopo quello rilasciato in occasione della partecipazione al Festival di Sanremo 2018 che ha vinto in coppia con Ermal Meta in Non mi avete fatto niente.

La sua prossima fatica sarà quindi tutta di inediti, a cominciare da Ho bisogno di credere che raggiungerà le radio a cominciare dal 15 marzo prossimo e che è già in pre-save con il video ufficiale rilasciato in anteprima per il Tg2.

L’album ha già un suo tour di supporto, che Fabrizio Moro terrà nei palasport a cominciare da ottobre, per il quale sono già in prevendita i biglietti.

Il 2019 di Fabrizio Moro è iniziato con una partecipazione al Festival di Sanremo come ospite della serata dei duetti, nella quale ha supportato il suo amico e collega Ultimo in I tuoi particolari. Era quindi finalmente arrivato il momento di tornare con qualcosa di suo e l’ha fatto con l’annuncio del nuovo singolo, Ho bisogno di credere, con il quale aprirà un nuovo capitolo discografico della sua carriera che conta numerose collaborazioni anche come autore.

La musica di Parole, rumori e anni ha invece raggiunto il palco dello stadio Olimpico di Roma per la realizzazione del sogno dell’artista, che ha così potuto suonare all’interno dello stadio della sua città, attenzionando la curva come unico settore disponibile del concerto. Figli di nessuno approderà invece sui palchi dei maggiori palasport italiani.

Lascia un commento: