Arrow 7 mostra il lato oscuro di Emiko e debutta su Premium Action in Italia il 12 marzo

Doppio appuntamento oggi con Arrow 7 per il debutto italiano e il ritorno in onda negli Usa

35
CONDIVISIONI

Doppio evento oggi per il pubblico italiano amante di Arrow 7. Da una parte ci sono coloro che amano darsi allo streaming e oggi vedranno l’episodio numero 15 andato in onda negli Usa qualche ora fa, mentre dall’altra ci sono coloro che hanno atteso il debutto italiano della serie e da questa sera saranno accontentati.

Proprio oggi, 12 marzo, Arrow 7 debutterà su Premium Action su Mediaset e Sky con il primo episodio in cui Oliver sarà portato in carcere dopo la morte di Lance e per via del patto che ha stretto all’insaputa di tutti con la polizia. Inizierà oggi per il pubblico italiano un lungo percorso in cui Oliver rimarrà in carcere cercando di sopravvivere ma, soprattutto, arrivando a Diaz, e in cui Felicity rischierà davvero di cedere al suo lato oscuro per cercare di salvarlo.

Intanto, negli Usa è arrivato il momento di andare avanti e osservare il Team Arrow alle prese con la “normalità” delle forze di polizia. Questa collaborazione sembra ormai avviata ma entrambe le parti hanno qualcosa di cui lamentarsi e solo alla fine di questo episodio si troverà un primo accordo. Fatto sta che le rivelazioni non mancano così come il sapore amaro che tutto questo lascia in bocca alla luce del fatto che Arrow sta andando verso il suo ultimo ciclo di episodi e che tutto quello che stiamo vedendo adesso fallirà per via di quelle che sono le rivelazioni dei flashforward.

Alla fine di Arrow 7×15 non solo Laurel si troverà a scoprire chi ha ucciso Diaz ma Dinah rivelerà di non avere più a disposizione il suo urlo dopo la ferita alla gola. Il momento e l’episodio dedicato a Black Canary sta per arrivare ma a chi di loro sarà dedicato: a Laurel pronta a dire la verità su Emiko (assassina di Diaz) o su Dinah e il suo nuovo, possibile, urlo?

Ecco il promo italiano di Arrow 7 al via su Premium Action oggi, 12 marzo, in replica sempre il giorno successivo alle 14.30 e il lunedì successivo alle 22.00 circa:

Lascia un commento: