Scheda tecnica del Huawei P30 Lite già al gran completo, manca solo il lancio

Ogni dettaglio al suo posto, le specifiche quasi certe per il successore del Huawei P20 Lite

1
CONDIVISIONI

Non manca molto al lancio del Huawei P30 Lite. Lo ha certificato, nel vero senso della parola, il passaggio TENAA che ci ha fornito qualche dettaglio in più sul dispositivo di fascia media. Ora è possibile mettere insieme un po’ tutte le specifiche tecniche del successore del P20 Lite, proponendone già una scheda abbastanza esaustiva grazie pure al contributo del sito Huaweiblog..

Il Huawei P30 Lite dovrebbe avere uno schermo da 6.3 pollici (IPS LCD) con risoluzione 1080 x 2312 pixel. Sotto la scocca, batterà il chip Kirin 710 Octa-Core, mentre il sistema  operativo a bordo del telefono sarà certamente Android 9 con EMUI 9.

Ci si attende l’uscita di almeno due esemplari di Huawei P30 Lite, il primo con RAM da 4 GB e 64 GB di spazio di archiviazione, mentre il secondo con 6 GB di RAM e 128 GB di storage. In entrambi i casi, avremo un telefono dual SIM che potrà pure contare, in riferimento alla sicurezza, su un lettore di impronte digitali.

Sul retro del Huawei P30 Lite non dovrebbe mancare un comparto fotocamere di tutto rispetto, ossia con tre sensori in orientamento verticale e risoluzione 20 + 16 + 2MP. La fotocamera anteriore dovrebbe essere invece da 32 MP. mentre la batteria da 3240 mAh.

Gli ultimi dettagli sul Huawei P30 Lite si riferiscono pure ai codici dispositivo riferiti ai due modelli su elencati MAR-AL00 e MAR-TL00. Così come accaduto anche per il dispositivo Huawei P20 Lite, il device in questione dovrebbe chiamarsi appunto P30 Lite in Europa mentre essere commercializzato con un altro nome in Cina, più esattamente come Huawei Nova 4e.

Ancora una volta il produttore si riconfermerà campione di vendite nel segmento di fascia media, proprio grazie al Huawei P30. Se alla bontà della scheda tecnica si affiancherà anche un prezzo del device consono, non c’è dubbio sul fatto che il telefono diverrà un nuovo best seller 2019. Attendiamo solo il suo lancio per averne la conferma: se non presente in occasione della presentazione dei fratelli maggiori P30 e P30 Pro a fine marzo a Parigi, non ci sono dubbi sul fatto che il device giungerà nel giro di pochissimo direttamente nei canali di vendita fisici e online.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.