“The Voice 2019 cancellato da Rai2”, il talent non si farà per colpa di Sfera Ebbasta?

Dagospia lancia l'indiscrezione: "The Voice 2019 cancellato da Rai2" dopo uno scontro tra i vertici Rai. Il problema sarebbe il coach Sfera Ebbasta

743
CONDIVISIONI

Dopo il promo passato in tv, i lanci sui social e i casting in corso, arriva l’indiscrezione che vorrebbe The Voice 2019 cancellato da Rai2 per divergenze tra i dirigenti della rete sul cast del programma.

A dare per spacciata la sesta edizione del programma, che dovrebbe rappresentare il ritorno di Simona Ventura in Rai, è il sito di Dagospia: secondo il portale, la cancellazione dal palinsesto del talent show della voce è praticamente da considerarsi certa.

Alla base della decisione di non farne più nulla ci sarebbe lo scontro senza soluzione tra il direttore di Rai2 Freccero e l’amministratore delegato della Rai Fabrizio Salini: i due non avrebbero trovato un accordo sul nome di uno dei quattro giudici e coach della prossima edizione.

Il pomo della discordia fa di nome Sfera Ebbasta, il trapper che lo scorso anno ha occupato (letteralmente per mesi) la classifica FIMI col suo album Rockstar e molti brani tratti dallo stesso disco nella chart dei singoli, ma è anche assurto all’onore delle cronache per i suoi testi controversi dopo la strage della discoteca di Corinaldo lo scorso 10 dicembre, quando 7 persone, perlopiù adolescenti, sono morte per il crollo di un parapetto sotto il peso della calca in seguito (pare) alla diffusione di uno spray al peperoncino in una discoteca in cui il cantante avrebbe dovuto esibirsi.

Il nome di Sfera Ebbasta era circolato nelle ultime settimane come potenziale coach di The Voice 2019, mentre Simona Ventura già campeggiava negli spot in onda su Rai2 per annunciare l’arrivo di The Voice a metà aprile.

Secondo Dagospia, invece, la produzione di The Voice sarebbe stata bloccata dall’amministratore delegato della Rai Fabrizio Salini dopo un confronto duro con il direttore di rete Carlo Freccero proprio sulla scelta del trapper per il cast fisso dello show.

Nessun commento, per ora, da parte della Rai: i canali social di The Voice 2019 continuano a rimandare all’appuntamento in tv il prossimo aprile e a rilanciare i casting per il programma. Si avverrà ad una soluzione per salvare il programma?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.