Previsioni Games With Gold di marzo 2019, i possibili giochi gratis per Xbox One e Xbox 360

La rete regala le prime ipotesi sulla possibile selezione di Microsoft per i suoi Games With Gold di marzo. Saranno davvero questi i videogame gratuiti per le console made in USA?

Siamo ormai a fine mese, e Microsoft si appresta ad annunciare i suoi Games With Gold di marzo 2019. Come tutti i fedelissimi della casa di Redmond già sapranno, si tratta di una selezione di videogiochi da poter scaricare gratuitamente tanto su Xbox One quanto sulla più vetusta Xbox 360. Unico requisito per procede al download gratuito sulla vostra console è quello di essere abbonati al servizio Xbox LIVE Gold, esattamente come accade nella famiglia Sony con PlayStation Plus.

E se è vero che l’annuncio della “grande M” dovrebbe arrivare non più tardi della prossima settimana, oggi è la rete a regalarci le immancabili previsioni sulla possibile nuova offerta made in USA. Dopo quelle dedicate ai titoli inclusi nella Instant Game Collection di Sony – che da ora abbandonerà le produzioni per PlayStation 3 e PlayStation Vita -, è quindi tempo di esplorare le ipotesi legate ai Games With Gold di marzo 2019.

A metterle nero su bianco è prima di tutto il portale Twinfinite. Stando al sito, sarà Gears of War 4 ad arricchire il catalogo dei Games With Gold di marzo 2019. L’esclusiva Microsoft ha debuttato nell’ottobre del 2016, e sarebbe davvero un regalo davvero gradito per quanti apprezzano gli sparatutto in terza persona solidi e frenetici. L’ipotesi è avvalorata dal fatto che già in passato abbiamo ricevuto in regalo un episodio de franchise: Gears of War a dicembre 2013, Gears of War 2 a febbraio 2016, Gears of War 3 a luglio 2015 e Gears of War Judgment ad aprile dello stesso anno.

Il secondo videogame messo sul piatto è Crackdown 2. Ad una settimana dal lancio del terzo episodio – accolto piuttosto tiepidamente da pubblico e critica -, sarebbe un’ottima occasione per spingerne le vendite. Senza dimenticare che l’originale Crackdawn è già stato protagonista nel catalogo gratuito di Microsoft. A chiudere i possibili Games With Gold di marzo 2019 troviamo infine The Swapper, rompicapo uscito nel 2013.

Vi ricordiamo ancora una volta che si tratta di rumor e speculazioni basate su voci di corridoio e teorie elaborate su forum e social network. Per scoprire quali saranno i nuovi Games With Gold non dobbiamo fare altro che attendere con pazienza l’ufficialità da Redmond. Intanto cosa ne pensate, vi sembrano ipotesi verosimili?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.