Guida Resident Evil 2 Remake: come sbloccare il quarto scenario segreto del DLC Ghost Survivors

Lo sceriffo di Arklay, Daniel Cortini, vi aspetta per vivere la sua notte più terrificante tra le strade di Raccoon City

2
CONDIVISIONI

Disponibile da poco meno di un mese, Resident Evil 2 Remake può essere considerato come il miglior zombie game dell’attuale generazione. Pescando a piene mani dal suo glorioso passato, Capcom è riuscita a confezionare un survival horror impeccabile, che mette sul piatto un gameplay più moderno e le stesse atmosfere del titolo originale – apparso per la prima volta su PlayStation nel lontano 1998. Nei panni di Leon S. Kennedy e Claire Redfield, siamo chiamati a vivere la notte più terrificante della nostra vita nel tentativo di sfuggire ad un’ormai infetta Raccoon City.

Come per tutti gli “incubi più belli”, però, anche per Resident Evil 2 Remake arrivano prima o poi i titoli di cosa. Ecco perché il colosso di Osaka ha ben pensato di rilasciare un primo DLC del tutto gratuito. Si tratta di The Ghost Survivors, da scaricare su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Questo contenuto aggiuntivo include tre storie con altrettanti protagonisti: La vita continua (difficoltà 3 stelle), In fuga (difficoltà 2 stelle) e Dimenticato (difficoltà 4 stelle). Non tutti però sanno che esiste una quarta campagna segreta, inclusa a sorpresa dal team di sviluppo nipponico. Chiamata Sotto Assedio (No Way Out), propone un livello di difficoltà di ben 5 stelle su 5.

In questa mini-guida voglio quindi spiegarvi come fare ad arricchire la vostra esperienza con Resident Evil 2 Remake. Per avere accesso a Sotto Assedio sarà necessario completare le altre tre piccole campagne. Anche a livello Allenamento. Potrete poi lanciarvi in questa specie di Orda nei panni dello sceriffo di Arklay, Daniel Cortini. L’uomo è chiamato a resistere all’assalto continuo di ben 100 nemici, in attesa che il buon Leon arrivi a salvarlo. Fortunatamente avrete a disposizione una pistola con munizioni infinite, nonostante l’impresa si mantenga piuttosto ardua.

Nello scenario di gioco sono comunque presenti diverse armi e oggetti utili: esploratelo a dovere per abbattere i non-morti. La partita proposta da questo pacchetto speciale di Resident Evil 2 Remake è strutturata quindi ad ondate. Dopo il decimo zombie eliminato, appare una variante con una bombola di gas sulle spalle, che può essere fatta esplodere per causare danni ad area. Dopo 20 nemici uccisi cominciano ad apparire gli zombie velenosi, da tenere assolutamente a distanza per evitare di venire contagiati. Dopo il trentacinquesimo appaiono gli zombie con la testa pallida, contro i quali è consigliabile usare armi come shotgun e lanciafiamme. Dopo il quarantesimo zombie eliminato, invece, cominciano a comparire quelli corazzati, che dovete colpire nelle parti scoperte. Non è tutto, completando Sotto Assedio sparando meno di 60 proiettili di pistola (in modalità Allenamento non vale), verremo ricompensati con l’accessorio per le munizioni infinite, le orecchie da gatto. Siete pronti a tentare l’impresa?

Resident Evil 2

Piattaforme: PS4, Xbox One e PC

Data Uscita: Disponibile

Miglior prezzo Amazon: 60,98€

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.