Settimana di pausa per Legacies che torna con un talent nella scuola dei Salvatore e Paul Wesley sul set

Legacies tornerà il 22 febbraio dopo la pausa con un talent show e il ritorno di Paul Wesley

5
CONDIVISIONI

Chi era alla ricerca di un nuovo episodio di Legacies questa settimana è rimasto a bocca asciutta visto che la serie è in pausa e l’ultimo episodio è stato quello del 7 febbraio scorso.

Per riprendere il discorso con la bella Hope e la sua allegra compagnia di “mostri” dovremo attendere il prossimo 21 febbraio quando negli Usa andrà in onda l’episodio numero 11 dal titolo “We’re Gonna Need a Spotlight” in cui la scuola dei Salvatore si trasformerà in una sorta di Amici di Maria De Filippi.

Chi ha seguito lo spin off di The Originals sa bene che gli  studenti della scuola Salvatore conducono vite complicate e che molto spesso non riescono ad allontanarsi da problemi e attacchi proprio come è successo al loro ballo, nelle scorse settimane, questa volta con un talent show sarà diverso? L’atmosfera non sembra quella che vediamo solitamente ma sicuramente tutti si aspettano l’arrivo di qualcuno o qualcosa a rovinare la lieta serata.

Nelle foto pubblicate da EW Josie, Rafael, Kaleb e MG sembrano impegnati sul palco per la loro esibizione tra balli e canti ma non ci sono molti dettagli sul fatto che un mostro apparirà allo show o che proprio questo possa essere la causa dello show. Intanto, la rete ha rilasciato la sinossi di un episodio chiave in onda a marzo,  il numero 13 della stagione, dal titolo “The Boy Who Still Has a Lot of Good to Do” e in cui dietro la macchina da presa ci sarà Paul Wesley, l’amato Stefan Salvatore di The Vampire Diaries.

La trama recita:

Quando durante un viaggio per visitare MG’s (Quincy Fouse) i genitori lasciano lui e Landon (Aria Shahghasemi) dispersi, e un afflitto Rafael (Peyton Alex Smith) senza memoria di quello che è successo, Hope (Danielle Rose Russell), Alaric (Matthew Davis) e Kaleb (guest star Chris Lee) escono fuori a cercarli prima che sia troppo tardi.

Lascia un commento: