Nessy appare in Apex Legends, tutto quello che sappiamo sull’easter egg del mostro di Loch Ness

Il nuovo Battle Royale di Respawn Entertainment regala il suo primo mistero poligonale. E noi siamo qui pronti a scioglierlo!

Disponibile da dieci giorni per il download gratuito, Apex Legends si è già imposto come un fenomeno massivo su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Il nuovo Battle Royale di Respawn Entertainment e Electronic Arts non è solo ambientato nello stesso universo di Titanfall – saga FPS dagli stessi autori -, ma è anche una vera e propria ventata di aria fresca nel settore videoludico tutto. Il titolo va infatti a variare parte dei canoni della modalità Battaglia Reale, portando i giocatori a combattere con un approccio più tattico e orientato sulla collaborazione di squadra.

Ironia e sorprese comunque non mancano in questa entusiasmante produzione da oltre 25 milioni di utenti. Il team di sviluppo ha infatti inserito un simpatico easter egg che fa il verso alla leggenda del mostro di Loch Ness, Nessie. Un “uovo di Pasqua” che per altro era già presente nel già citato Titanfall. In Apex Legends la creatura è chiamata Nessy ed è presente sotto forma di 10 peluche disseminati nella grande mappa di gioco. Per innescare l’evento easter egg dovrete colpirli in un ordine ben preciso. Di seguito vado ad elencarvi le varie location, in ordine dalla prima all’ultima, in cui dovrete colpire i dieci peluche di Nessie – visibili anche nel video in calce:

  1. A nord-ovest di Cascate
  2. Skull Town
  3. Laghi di melma
  4. A ovest del Trasmettitore
  5. Impianto di depurazione
  6. A est di Deflusso
  7. A est di Pantano
  8. A sud-ovest di Acquitrini
  9. A sud-est del Bunker
  10. A est di Acquitrini

Cercate di entrare in partita con i vostri amici, poiché da soli è quasi impossibile riuscire a fare tutto il lavoro. Una volta colpiti tutti i mostriciattoli, quello che succederà sarà molto particolare. Dopo aver sparato a tutti i peluche, all’interno dell’arena comparirà a tutti gli effetti… un mostro di Loch Ness a grandezza naturale! Al momento potrete limitarvi a osservarlo in direzione degli Acquitrini, ma non è da escludere che il “ribattezzato” Nessy possa ricoprire un ruolo particolare in futuro, magari con gli aggiornamenti in arrivo nelle prossime stagioni di Apex Legends. Se fosse un primo indizio riguardo magari un prossimo evento in-game? In attesa di sviluppi, vi invitiamo a parlarne nella già grande community italiana Apex Legends Italia Group, senza dimenticare un “big like” alla pagina Apex Legends – Italia.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.