Remake di The Legend of Zelda Link’s Awakening annunciato per Switch, trailer e uscita

Il ritorno di un grande classico direttamente dal Nintendo Direct del 13 febbraio

12
CONDIVISIONI

Da anni i fedelissimi di casa Nintendo richiedono a gran voce un remake di The Legend of Zelda Link’s Awakening. La cosa non dovrebbe assolutamente stupire. Nella lunghissima tradizione del franchise giapponese, Link’s Awakening è considerato uno degli episodi più ispirati di sempre, per altro coraggiosissimo nelle meccaniche. Il gioco, al debutto originariamente sul piccolo schermo del Game Boy nel lontano 1993, è diventato negli anni una sorta di cult anche grazie alle sue stranezze e divergenze rispetto alle caratteristiche più ortodosse della saga adventure.

E se sognare è sempre lecito, ecco che Nintendo ha ben pensato di coccolare ancora una volta i suoi fan annunciando proprio un remake di The Legend of Zelda Link’s Awakening. Il primo trailer arriva dal Nintendo Direct del 13 febbraio 2019: nella tarda serata di ieri, la “grande N” ha tenuto il suo tradizionale streaming, incentrato sulle novità in arrivo su Switch.

L’evento si è chiuso quindi con i fuochi d’artificio, graziato dalle prime sequenze a schermo del remake di The Legend of Zelda Link’s Awakening. In uscita solo su Nintendo Switch nel corso del 2019, il rifacimento presenta ovviamente una grafica rifatta completamente da zero. Lo stile è molto particolare, e utilizza 3D cartoonesco dai colori molti saturi. E che, personalmente, trovo molto gradevole.

Per quanto i dettagli siano ancora molto scarsi, è lecito aspettarsi che il remake di The Legend of Zelda Link’s Awakening andrà a riproporre, a 26 anni dalla sua prima incarnazione, la stessa ambientazione e la stessa storia dell’originale – che vedeva Link naufragare su un’isola tropicale dopo gli eventi di A Link to the Past. Come ciliegina sulla torta, il colosso di Kyoto ha mostrato nello stesso filmato una poetica sequenza di apertura in stile anime, in linea anche questa con il classico degli anni ’90.

Purtroppo il remake di The Legend of Zelda Link’s Awakening non dispone ancora di un data di uscita più specifica, ma è bello sapere che potremo stringerlo (letteralmente) tra le mani entro la fine dell’anno in corso. Anche voi siete rimasti ammaliati dalla sua particolare direzione artistica? Fatecelo sapere nei commenti!

Lascia un commento: