Supporto 5G per Huawei P30: un’esclusiva europea

In esclusiva europea il modello 5G di Huawei P30: una notizia esaltante che non ci aspettavamo

13
CONDIVISIONI

State pensando seriamente di investire i vostri soldi sull’ormai imminente Huawei P30, ma non vi va di spendere una certa cifra (trattandosi di un top di gamma a tutti gli effetti, dubitiamo costerà troppo poco, anche se ancora non ci sono dettagli ufficiali in merito al prezzo di lancio per l’Italia) per un terminale in parte già obsoleto, in quanto sprovvisto del supporto ai nuovi standard di rete 5G? Siamo qui appositamente per tranquillizzarvi, visto che, stando a quanto riportato da ‘gizchina.com‘, il portabandiera Huawei P30 arriverà anche in una speciale versione 5G, in esclusiva per l’Europa.

Immaginiamo il costo sarà sensibilmente più alto rispetto al modello 4G, ma alcuni se ne faranno di certo una ragione, volendo puntare ad un dispositivo che garantirà una piena usabilità anche per gli anni che verranno. La notizia rimbalza da qualche ora sul social network cinese Weibo: Huawei P30, nella sua speciale versione 5G, monterà a bordo il modem Barong 5000 di progettazione interna, pensato proprio per sposare al meglio i prossimi standard di rete. Fa ancora più curiosità sapere che tale modello verrà commercializzato esclusivamente sul mercato europeo (solitamente il Vecchio Continente non offre di questi benefici, e viene, al contrario, lasciato indietro per vari motivi che non stiamo qui a spiegarvi, in quanto variabili di caso in caso).

Una notizia che non può far che piacere, anche se aspettiamo di conoscere il prezzo del modello in questione prima di fare i salti di gioia. Va comunque da sè che quelli che non avrebbero investito un euro per un dispositivo 4G, potranno adesso valutare l’acquisto di Huawei P30, che potrebbe essere uno tra i pochi top di gamma di questo inizio 2019 ad offrire il supporto alla rete 5G di ultima generazione (che, per la verità, in Italia non è ancora decollata). Vi avvantaggerete con questo acquisto, o preferite andare sul sicuro, spendendo anche di meno? Fatecelo sapere.

Lascia un commento: