Nina Dobrev ai Grammy Awards 2019 senza Grant Mellon: sono davvero fidanzati?

I due si incontrano, poi si lasciano e si ritrovano: Nina Dobrev e Grant Mellon stanno davvero insieme? Intanto ai Grammy Awards 2019 l'attrice si è presentata da sola

36
CONDIVISIONI

Nina Dobrev ai Grammy Awards 2019 e sul red carpet tutta sola? Chi si aspettava di vedere accanto a lei Grant Mellon si è sbagliato e di grosso così come coloro che attendevano di capire se ci fosse qualcosa di ufficiale nei gossip degli ultimi giorni. L’ex star di The Vampire Diaries, ora in forza a Fam, continua a tenere al sicuro la sua vita privata e questo permette ai fan di sognare e “fare giri immensi e poi tornare” al punto di partenza.

Messa ormai in cantina la relazione con Ian Somerhalder, felicemente sposato con Nikki Reed e padre della loro bambina, in molti hanno creduto che Nina potesse fare coppia con l’altro suo collega della serie, Paul Wesley. In queste settimane ci hanno davvero creduto un po’ tutti soprattutto per via dei loro continui incontri e della sorpresa che lui le ha fatto presentandosi sul set della nuova commedia CBS, ma alla fine così non è stato.

Mentre su Paul Wesley si dice che si sia addirittura sposato in gran segreto con Ines de Ramon, di Nina Dobrev si parla di un rapporto speciale con l’amico Grant Mellon. I due si sono lasciati spesso riprendere insieme a feste con amici ed eventi e anche negli ultimi giorni, sui social, hanno condiviso foto scattate negli stessi posti ma mai insieme. Questo prova la loro relazione?

La prova del nove poteva arrivare ai Grammy Awards 2019 dove Nina Dobrev è stata chiamata per introdurre la cantante Kacey Musgraves sul palco della cerimonia a Los Angeles. Purtroppo per i curiosi, la bellissima Elena Gilbert di The Vampire Diaries, si è presentata sul red carpet con un look perfetto ma in solitaria mentre Grant Mellon sui social si mostrava in alta montagna a Mammoth Lakes in California. Si ritroveranno presto dopo questa piccola parentesi dell’attrice? Ecco la foto postata da Mellon:

Lascia un commento: