Non per tutti il modem libero Wind: aumentano pure i costi del noleggio dall’11 febbraio

I nuovi clienti costretti ad affrontare una spesa maggiore rispetto ai loro predecessori

58
CONDIVISIONI

Per i nuovi clienti è sempre possibile usufruire del modem libero Wind quando si attiva una nuova linea fissa di casa? La risposta a questa domanda è no purtroppo, anzi da domani lunedì 11 febbraio proprio l’apparato di connessione abbinato a determinate tariffe costerà di più rispetto al solito. Cerchiamo di capire qual è l’ultima mossa del vettore arancione che di certo non farà felice molti.

I piani da segnalare per la mancata possibilità di usufruire del modem libero Wind sono quelli denominati Wind Fibra e Internet Family. Fra poche ore, i nuovi clienti interessati proprio a queste proposte dovranno affrontare una spesa maggiore per il noleggio mensile. Questo’ultimo inciderà per 5,99 euro sul totale della spesa e non 5 euro  come accade ora. L’aumento complessivo è dunque calcolato in 99 centesimi ogni mese.

Come ricorda anche Mondobilewomeb, già nel recente passato proprio gli apparati di connessione a marchio dell’operatore avevano subito un aumento considerevole. Solo a settembre, la spesa mensile per i dispositivi era addirittura aumentata da 2 a 5 euro, con un aggravio di ben 3 euro in quel caso. Insomma, nonostante la delibera AGCOM che ha imposto il modem libero Wind come pure quello di altri concorrenti, per quelle tariffe dove è obbligatorio dotarsi di dispositivi a marchio del vettore si continua a battere cassa, almeno per i nuovi clienti ai quali viene propinato anche un vincolo neanche minimo, ossia di ben 48 mesi (in sostanza 4 anni). Per i vecchi utenti, al contrario e almeno per il momento, non cambia assolutamente nulla.

In ottemperanza alla delibero AGCOM per il modem libero Wind, c’è da sottolineare come l’offerta attivabile senza il noleggio di un apparato proprietario è quella denominata Wind Absolute che consente dunque di acquistare un proprio dispositivo e settare i relativi parametri secondo le linee guida dell’operatore, permettendo la navigazione senza nessun problema.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.