PS5 e Xbox Scarlett cambieranno la storia delle console? Qualche ipotesi

Lo sviluppatore capo di Headup Games si aspetta grandi cose dalla prossima generazione di console a marchio Sony e Microsoft. E voi?

2
CONDIVISIONI

Il futuro del gaming fa rima con PS5 e Xbox Scarlett. Si tratta delle prossime console a marchio Sony e Microsoft, che andranno a definire la next-gen negli anni a venire. Le due macchine da gioco, forse in uscita nel 2020, sono da mesi al centro di rumor bollenti e di diverse indiscrezioni, che vertono in particolare sul prezzo e sui titoli disponibili al lancio – oltre che naturalmente sulla release ufficiale.

In attesa di scoprire tutta la verità su PS5 e Xbox Scarlett, gli appassionati sono quindi “costretti” a districarsi tra voci di corridoio incontrollate e dichiarazioni più o meno autorevoli. L’ultima, in particolare, arriva da Mark Aldrup e dalle pagine del portale GamingBolt. Lo sviluppatore capo di Headup Games ha infatti espresso parole entusiastiche per le nuove piattaforme di Sony e Microsoft, potenzialmente in grado di determinare alcuni dei più importanti cambiamenti della storia delle console:

Con lo streaming dei giochi, i servizi in abbonamento o i sistemi senza disco, che sono tutte opzioni praticabili per i sistemi next-gen, siamo davvero molto curiosi di vedere cosa faranno Sony e Microsoft (e Nintendo in una fase successiva) dopo essersi rimboccate le maniche.

Riferendosi poi alle console mid-gen, ovvero PS4 Pro e Xbox One X, Aldurp spera che PS5 e Xbox Scarlett andranno a mantenere invariate le proprie specifiche tecniche almeno per un paio d’anni dopo l’uscita:

La stabilità dell’hardware è sempre stato uno dei maggiori vantaggi delle console, gli sviluppatori possono concentrarsi sull’ottimizzazione per un singolo sistema invece di assicurarsi che tutto funzioni su una varietà di piattaforme dalle diverse specifiche, come avviene in ambito PC e mobile.

Naturalmente per il momento le dichiarazioni di Mark Aldrup rimangono nell’ambito delle opinioni e del desideri. Solo le presentazioni ufficiali di PS5 e Xbox Scarlett sveleranno quale sarà la direzione che prenderanno le nuove console. Voi cosa vi aspettate dalle eredi di PlayStation 4 e Xbox One?

Lascia un commento: