Altro esame superato per Honor 10 con l’aggiornamento B162: resoconto sulla batteria

Incoraggianti le indicazioni che ci arrivano in merito alla questione autonomia negli ultimi giorni

1
CONDIVISIONI

Si sta diffondendo gradualmente l’aggiornamento di gennaio dedicato a coloro che in questi mesi hanno deciso di puntare su un device come il cosiddetto Honor 10. Lo smartphone asiatico poche settimane ha toccato con mano finalmente il pacchetto software con la nuova interfaccia EMUI 9 e Android Pie, al punto che la patch B162 era molto attesa per comprendere il tipo di impatto sul dispositivo. Come stanno le cose oggi 7 febbraio? Per fare chiarezza sulla vicenda e a distanza di qualche giorno dal nostro primo post in merito, ho provato a raccogliere un po’ di feedback per i nostri lettori.

Inutile dire che attraverso l’aggiornamento in questione chi dispone di un Honor 10 potrà fare un interessante passo in avanti dal punto di vista delle prestazioni generali dello smartphone. Inevitabile però che l’attenzione di tutti si concentri su una questione calda come la durata della batteria. C’è da dire che lo smartphone è stato tra i migliori sotto questo punto di vista, in riferimento agli effetti iniziali post download di Android Pie.

Tuttavia, dai riscontri ottenuti ad inizio febbraio sembrerebbe che l’aggiornamento B162 abbia migliorato ulteriormente la situazione. Si potrebbe azzardare un incremento delle ore di schermo non inferiore al 10%, a testimonianza dell’ottimo lavoro che da sempre è stato portato avanti con Honor 10 e le relative ottimizzazioni software. Di sicuro lo smartphone ad oggi è un punto di riferimento nel settore in merito alla questione autonomia.

Insomma, al netto di un changelog abbastanza scarno, oggi 7 febbraio possiamo parlare più che bene dell’aggiornamento B162 per Honor 10, con cui dovreste andare incontro ad una migliore esperienza di utilizzo con lo smartphone dopo aver iniziato a testare EMUI 9. Come vi state trovando? Se avete altro da aggiungere a quanto riportato, non esitate a commentare il pezzo di oggi.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.