Sempre meglio Huawei Mate 20 Pro, in arrivo l’AI color mode

Il portabandiera Huawei Mate 20 Pro un passo avanti tutti: sulla via dell'Europa la modalità fotocamera AI color

11
CONDIVISIONI

Sempre al centro della scena il top di gamma Huawei Mate 20 Pro, insieme al fratello Mate 20 X: i due dispositivi, o per meglio dire le rispettive versioni asiatiche, stanno iniziando a ricevere l’aggiornamento 9.0.0.195, che apporta la nuova modalità AI color mode, disponibile dapprima solo per i video, ed adesso, a partire da questo upgrade, anche per le foto. A questo punto ci terreste a sapere di cosa si tratta?

Grazie all’intervento dell’AI, la modalità riesce a riconoscere e ad isolare le parti della scena di un determinato colore, trasformando in bianco e nero il resto dell’inquadratura. Un accorgimento stilistico davvero molto originale, che contribuirà a rendere i vostri scatti ancora più speciali (ne parliamo al futuro in quanto, essendo stato distribuito al momento per il territorio asiatico, non sappiamo quando esattamente l’aggiornamento verrà rilasciato per Huawei Mate 20 Pro in Europa).

Il pacchetto ha un peso di 274MB, e non risulta quindi troppo pesante, nemmeno per un eventuale download tramite la connessione dati del proprio operatore telefonico (altrimenti nessuno vi vieterà di prorcedere a scaricarlo una volta agganciati ad una rete Wi-Fi, in base alla disponibilità ed alle vostre esigenze). Una volta notificato, preoccupatevi soltanto di verificare che la batteria sia carica almeno al 50%: il backup dei dati non necessariamente occorre, in quanto non andranno cancellati dall’installazione, anche se resta sempre buona regola farne una copia, da poter ripristinare nel caso in cui si protendesse per un hard-reset (un’operazione che contribuirà a velocizzare il sistema, liberandolo dalle scorie delle precedenti installazioni).

Speriamo di aver chiarito al meglio il concetto, nell’attesa che i vari Huawei Mate 20 Pro italiani ricevano a propria volta questo pacchetto al più presto, determinante per l’introduzione della modalità AI color mode della fotocamera, per l’ottenimento di un effetto grafico davvero niente male.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.