Legacies 2 ci sarà: lo spin off di The Originals rinnovato insieme al reboot di Streghe

Legacies e Streghe ottengono il rinnovo per una seconda stagione dopo una partenza in bilico

45
CONDIVISIONI

Serata di rinnovi per The CW ai TCA 2019. L’incontro della rete con la stampa è stato proficuo e ha accontentato un po’ tutti e non solo i fan degli eroi DC ma anche quelli legati al passato: Legacies 2 e Streghe 2 si faranno. Lo spin off di The Originals, e un po’ anche di The Vampire Diaries, e il reboot di Streghe, tanto criticato prima del debutto, hanno ottenuto buoni ascolti e, quindi, il rinnovo per una seconda stagione.

Le due matricole sono state promosse in occasione dell’incontro con la stampa proprio qualche ora fa in California e i fan hanno subito gioito in rete per la conquista. Legacies è riuscita a convincere il pubblico al giovedì sera e Streghe ha fatto lo stesso alla domenica in coppia con Supergirl portando a casa buoni ascolti in una serata “vergine” per la rete.

Il presidente della CW Mark Pedowitz ha dichiarato: “Il primo rinnovo di queste serie ci dà un vantaggio per la stagione 2019-2020, e questo è solo l’inizio. Questi spettacoli forniscono una solida base per la nostra strategia di programmazione multipiattaforma, e non vediamo l’ora di costruire su questo con ancora più spettacoli vecchi e nuovi mentre ci avviciniamo al mese di maggio”.

Charmed and Legacies si uniscono a Arrow, The Flash, Legends of Tomorrow, Supergirl, Black Lightning, Riverdale, Supernatural e Dynasty anche queste rinnovate per la stagione 2019-2020. Non si conosce ancora il destino di altre due matricole ovvero All- American e Roswell: New Mexico.

Julie Plec ha subito colto la palla al balzo per ringraziare tutti coloro che seguono la serie e anche la rete con un messaggio su Twitter: “Rinnovato per la stagione 2! Non potrei essere più felice di continuare a lavorare su questo spettacolo che amo teneramente. Grazie a tutti coloro che lo hanno guardato e coloro che inizieranno, non è mai troppo tardi per cominciare“.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.