Ace Frehley risponde a Gene Simmons sulla reunion dei Kiss: “Sei solo uno stro**o malato di sesso”

In un lungo post su Facebook l'ex chitarrista sferra attacchi diretti: "Ci hai anche provato con mia moglie"

1
CONDIVISIONI

Alla vigilia dell’End of the road, il tour che porterà i Kiss un’ultima volta sui palchi di tutto il mondo per suggellare il loro addio alle scene, Ace Frehley risponde a Gene Simmons dopo che il popolare bassista della band ha espresso il suo desiderio di suonare ancora una volta con l’ex chitarrista: «Sei solo uno stro**o malato di sesso», dice Frehley in un lunghissimo post pubblicato sul suo profilo social.

Per capire cosa sia successo tra l’attuale frontman e il suo ex compagno di squadra è necessario fare qualche passo a ritroso. Recentemente il frontman Gene Simmons e l’attuale chitarrista Paul Stanley hanno dichiarato al magazine Guitar world di essere pronti ad accogliere sui palchi dell’End of the road anche gli ex membri Ace Frehley e Peter Criss. A tal proposito, Simmons ha affermato:

Ace e Peter hanno avuto tre possibilità. Sono stati licenziati tre volte. Per droghe, alcol, cattiva condotta, poca professionalità… Quindi diciamo che ci piacerebbe avere Ace e Peter con noi qualche volta. E se non accadrà, non sarà a causa nostra. Accetteremo che Ace o Peter salgano sul palco per una canzone o due? Certo. Potremmo avere Ace o Peter per un set completo ogni sera? Mai nella vita.

Il tour End of the road arriva pochi giorni dopo la pubblicazione di Kissworld – The best of Kiss, una raccolta dei più grandi successi della band di I was made for lovin’ you, ultime cartucce prima di lasciare definitivamente i palchi e gli studi di registrazione. A seguito delle dichiarazioni rilasciate alla redazione di Guitar world, Ace Frehley risponde a Gene Simmons con un lungo post su Facebook nel quale tocca tutti i punti che hanno creato il dissapore tra lui e il resto della band.

In primo luogo, Frehley si riferisce al licenziamento dalla band: «Non sono mai stato licenziato dai Kiss, ho lasciato due volte (non tre) di mia spontanea volontà, perché tu e Paul siete dei maniaci del controllo, siete inaffidabili ed è troppo difficile lavorare con voi». In seguito l’ex chitarrista risponde ai riferimenti sul consumo di droghe e alcol: «Sono pulito da più di 12 anni, eppure mi sento ancora dire che non si può suonare con me per un’intera serata! Beh, questo è esattamente quello che ho fatto negli ultimi 12 anni con diverse configurazioni della Ace Frehley Band».

Infine Frehley sferra l’attacco diretto: «Sei solo uno stro**o e un drogato di sesso che è stato citato in giudizio da molte donne, stai solo nascondendo la polvere sotto il tappeto. La ciliegina sulla torta è stata quando ci hai provato con mia moglie». Dal tono con cui Ace Frehley risponde a Gene Simmons su una potenziale reunion dei Kiss, anche solo per poche occasioni, si deduce che l’ex chitarrista non intenda partecipare.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.