Lele Spedicato sarà in tour con i Negramaro, ufficialmente smentita ogni ipotesi di sostituzione

Con una foto sui social, il gruppo annuncia i lavori per il tour.

258
CONDIVISIONI

Lele Spedicato sarà in tour con i Negramaro: è da considerarsi ufficialmente smentita ogni voce a proposito di una possibile sostituzione del chitarrista nel gruppo, in vista dell’imminente tournée indoor.

Dopo l’emorragia celebrale che ha colpito Lele negli scorsi mesi, il tour dei Negramaro nei palasport aveva subito un posticipo. Da novembre, i concerti sono stati rimandati ai mesi di febbraio e marzo ed è poi stata aggiunta una nuova tappa a quelle già in calendario: il 15 marzo, un concerto al Palaflorio di Bari.

La tournée dei Negramaro nei palazzetti dello sport inizierà il 14 febbraio da Rimini per chiudersi a Bari dopo aver toccato l’intera penisola, incluso il Mediolanum Forum di Assago dove il gruppo suonerà il 26 e il 27 febbraio prossimi. I biglietti per tutti i concerti sono in prevendita su TicketOne e quelli già acquistati per le date di novembre restano validi per i nuovi eventi. I lavori sulla tournée sono ufficialmente iniziati e con loro è giunta via social la smentita di ogni possibile sostituzione di Lele per motivi di salute.

L’emorragia che ha spaventato i fan negli scorsi mesi e che ha visto i Negramaro stringersi attorno a Lele e ai suoi cari fa ormai parte del passato. Il musicista ha osservato il periodo di riposo e ha poi intrapreso il percorso riabilitativo fino a recuperare completamente le forze per essere in grado di sostenere l’impegnativa tournée al fianco dei Negramaro per la presentazione del nuovo disco di inediti.

Lo conferma una foto pubblicata sui social nelle scorse ore: i Negramaro al completo si rilassano ma informano i fan di aver già iniziato a lavorare per la tournée di prossimo avvio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Non lasciatevi ingannare dalla foto, stiamo lavorando per voi sul serio… #NegramaroIndoor2019 siamo prontissimi!

Un post condiviso da negramaroofficial (@negramaroofficial) in data:

Lascia un commento: