Istantanea la seconda patch del 2019 per Huawei P8 Lite 2017: segnalata la B398

Alcune informazioni necessarie per approcciare al meglio il nuovo pacchetto software arrivato in queste ore

35
CONDIVISIONI

Una giornata importante quella che stiamo vivendo per coloro che hanno deciso di puntare su un Huawei P8 Lite 2017, considerando il fatto che oggi 16 gennaio risulta in distribuzione un nuovo aggiornamento per i modelli no brand che sono in commercio in Italia. Un intervento, quello del produttore asiatico, che giunge a poche settimane di distanza dal rilascio del pacchetto software di novembre, come vi abbiamo riportato nello scorcio iniziale del 2019 tramite un articolo apposito.

Sono frammentarie le informazioni raccolte fino a questo momento per il nuovo aggiornamento ottimizzato su Huawei P8 Lite 2017, così come risultano abbastanza isolate quelle di coloro che stanno avendo la possibilità di procedere con l’installazione via OTA. Proviamo dunque a fare un pochino di chiarezza, analizzando tutto quello che sappiamo a proposito dell’upgrade B398. A conti fatti, già il secondo che ha visto la luce a bordo dello smartphone in un 2019 che non dovrebbe comunque regalarci grandi novità sotto questo punto di vista.

Dando uno sguardo su Firmware Finder, dove il nuovo aggiornamento per Huawei P8 Lite 2017 era disponibile già da qualche giorno, sappiamo soltanto che il peso non dovrebbe arrivare nemmeno a 100 MB, mentre la patch per la sicurezza è quella di dicembre e non quella di gennaio, come si è creduto in un primo momento. Per il resto non possiamo aspettarci l’arrivo di nuove funzioni, anche se in situazioni di questo tipo non possiamo mai essere certi che non ci venga riservata qualche sorpresa inaspettata.

Da monitorare anche la situazione sulla memoria di Huawei P8 Lite 2017, considerando che, dopo l’installazione di un nuovo aggiornamento, di solito per alcuni giorni le cose migliorano in termini di spazio di archiviazione, salvo poi tornare allo stato precedente. Fateci sapere come vi state trovando riportando la vostra esperienza.

Commenti (3):

Roby

Sono contento per i no brand, io essendo Brand TIM sicuramente la riceverò verso aprile-maggio forse. #maipiùbrand

Lascia un commento: