Sky Atlantic lancia True Detective 3 con un’anteprima in attesa del debutto di oggi: lo spettatore può fidarsi dei ricordi di Hays?

Mancano poche ore al debutto negli Usa e in Italia di True Detective 3, di cosa e di chi si fiderà il pubblico?

18
CONDIVISIONI

Con un lungo video postato poco fa sui social, Sky Atlantic lancia True Detective 3. Il nuovo capitolo della serie antologica firmata da Nic Pizzolatto promette scintille e torna alle origini con una storia che cavalcherà tre età dello stesso personaggio interpretato da Mahershala Ali. Il punto di partenza è stato fare il meglio, tornare alle atmosfere e all’intricato caso della prima stagione mettendo da parte la “fretta” di sfornare nuovi episodi accontentando la critica e perdendo la propria anima.

Se questi sono i presupposti i risultati saranno sicuramente buoni visto che lo stesso Nic Pizzolatto ci ha tenuto a sottolineare che la sua è stata quasi una scrittura fisiologica che fino alle prime quaranta pagine non aveva nemmeno un indirizzo preciso. Per fortuna la sua idea è diventata True Detective 3 e la lunga anteprima postata da Sky Atlantic conferma i toni e i punti di forza del nuovo capitolo che prenderà il via questa notte negli Usa e in contemporanea in Italia, alle 3.00 del mattino, proprio sulla rete Sky.

Il canovaccio della sua opera prima torna a respirare nei nuovi episodi e nei meandri della piana di Ozark che farà da sfondo a questo misterioso giallo in cui sguazzeranno due investigatori dell’Arkansas ovvero Wayne Hays e Roland West. Intorno a loro ci saranno gli abitanti della zona che compongono una piccola comunità in cui tutti si conoscono in cui il colore della pelle ancora segna dei limiti come si vede nel video che trovate in fondo al pezzo. I ricordi di Hays faranno il resto ma la sua demenza metterà a rischio la fiducia che il pubblico può riporre in lui?

Su questo ha detto la sua anche il papà della serie Nic Pizzolatto che non si è sbilanciato ma ha confidato:

Se lo vedi, è affidabile. Non sto giocando a quel tipo di giochi con il pubblico, dove scopri che quello che hai visto non è realmente accaduto o è stato un sogno, o qualcosa del genere. Quindi è un narratore affidabile. Quando non sa qualcosa, lo sappiamo. Per raccontare una storia così complicata attraverso tre linee temporali, devi avere quelle regole, altrimenti non ci sarebbe nulla su cui fare affidamento“. 

Ecco il bellissimo video anteprima di True Detective 3:

True Detective

“Qualunque cosa pensi di aver fatto o non fatto, non meriti di soffrire.”L’attesa è quasi terminata, domani scopriremo la nuova stagione di #TrueDetective!In onda alle 03.00 e alle 21.15, solo su #SkyAtlantic

Pubblicato da Sky Atlantic Italia su Venerdì 11 gennaio 2019

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.