Nuovo record dei BTS in attesa del film-concerto BTS World Tour Love Yourself In Seoul

IL 26 gennaio il film-concerto, ma intanto i BTS segnano un nuovo record!

3
CONDIVISIONI

Nuovo record dei BTS a soli nove giorni dal nuovo anno, e questa volta riguarda il brano DNA.

I BTS, infatti, sono il primo gruppo di k-pop a raggiungere e superare i 600 milioni di visualizzazioni su YouTube per un brano.

Si tratta di DNA, il secondo singolo estratto dalla boy band sudcoreana dall’EP intitolato “Love Yourself: Her”, il quinto della carriera dei BTS. Il videoclip in questione è stato diretto da Choi Yong-suk, e la band si è cimentata in una coreografia ideata da Christopher Martin in collaborazione con altri artisti: Keone e Mari Madrid.

Un continuo periodo d’oro per la boy band che il prossimo 26 gennaio arriverà nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, anche in Italia, per la distribuzione del film-concerto.

Per un solo giorno, infatti, QMI Stardust distribuirà in tutte le sale dei cinema del mondo il film-concerto BTS World Tour Love Yourself In Seoul, il quale riprende il concerto della band tenutosi lo scorso anno presso lo Stadio Olimpico di Seoul. A pochi minuti dall’apertura delle prevendite per i biglietti, il circuito UCI di Milano e di Roma è risultato sold out.

Un grande evento per i sette membri della band sudcoreana (RM, Jin, SUGA, J-hope, Jimin, V e Jung Kook) che ha esordito nel 2013 raggiungendo in questi anni un successo planetario con oltre 10 milioni di dischi venduti e superando perfino uno dei record detenuti dagli One Direction. Con il loro primo docu-film intitolato “Burn The Stage: The Movie”, infatti, i BTS avevano incassato in pochissimo tempo 1,4 milioni di dollari solo negli Stati Uniti, arrivando ad incassare nel totale circa 14 milioni di dollari. Nel 2014, invece, la band One Direction, era riuscita ad incassare nelle prime ore con 1,2 milioni di dollari per il loro film “One Direction: Where We Are”.

I biglietti per BTS World Tour Love Yourself In Seoul sono disponibili QUI.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.