Le guardie reali intonano Bohemian Rhapsody, l’omaggio ai Queen della Regina Elisabetta (video)

Testimoni, turisti e passanti hanno assistito all'evento e lo hanno postato sui social, dimostrando che il biopic su Freddie Mercury ha fatto una vera opera di apostolato

11
CONDIVISIONI

L’apostolato del biopic interpretato da Rami Malek continua a produrre i suoi effetti: le guardie reali intonano Bohemian Rhapsody e omaggiano il brano che ha ispirato il film di Bryan Singer sull’ascesa di Freddie Mercury e dei Queen. L’esibizione è stata immortalata in un video girato da alcuni testimoni fuori dai cancelli di Buckingham Palace. Il brano è stato eseguito nella versione orchestrale in tutte le sue parti, dal cantato pop all’interludio corale, fino all’esplosione rock che ancora oggi scatena i più sentiti headbanging in tutto il mondo.

Il brano, contenuto nel disco “A night at the Opera” (1975), è una suite costruita come rapsodia, un componimento dallo stile libero e sfaccettato. La storia della discografia lo ha spesso classificato come il singolo più bello della seconda metà del Novecento per la sua struttura complessa e composta da più parti apparentemente differenti tra loro. La prima parte, un ingresso a più voci, è il velluto che apre la seconda parte, una ballad pop. La terza è una polifonia a più voci tipica dell’Opera e la quarta è un’esplosione hard rock. La quinta, infine, è un ritorno alla ballad che chiude la canzone. Per questa sua singolare geometria, Bohemian Rhapsody è ritenuta di difficile interpretazione, specie per l’impossibilità di riprodurre le voci sovraincise che sono il tratto distintivo del brano più rappresentativo dei Queen.

In occasione della premiazione ai Golden Globes e della riscoperta di una vera e propria opera d’arte, quindi, le guardie reali intonano Bohemian Rhapsody e si uniscono alle schiere di musicisti impegnati in un costante tributo ai Queen con il brano più amato e più esemplare del potere del rock e del genio. Lo stupore dei turisti e degli abitanti che assistevano alla novità è stato grande, in quanto è stato palese il sentimento di devozione che i Reali, nella persona della Regina Elisabetta, hanno voluto manifestare nei confronti di una band che è entrata nel cuore di tutti.

Nel video è possibile vedere i presenti mentre immortalano il momento in cui le guardie reali intonano Bohemian Rhapsody, per un singolare omaggio da parte delle istituzioni a una delle canzoni più belle di tutti i secoli, ma soprattutto a una delle band più influenti del mondo della musica di tutti i generi.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.