Fastidiosi problemi di copertura Iliad anche nel 2019: le ultime sulle nuove antenne

Ancora Piacenza al centro di polemiche, ma i problemi riscontrati dall'operatore potrebbero giungere anche da altri Comuni

7
CONDIVISIONI

Ci sono ancora una volta segnali poco incoraggianti nel percorso che dovrebbe assicurare nel giro di qualche mese una migliore copertura Iliad. Come noto a tutti, l’obiettivo dell’operatore è quello di acquisire una certa indipendenza con il trascorrere dei mesi, svincolandosi dalla Rete Wind Tre attraverso l’installazione di nuove antenne. Purtroppo, il 2019 sembra essere iniziato sulla stessa falsariga del 2018, stando a quanto abbiamo avuto modo di riportarvi qualche settimana fa sulle nostre pagine con un articolo di approfondimento.

Oggi 5 gennaio, infatti, trapelano ulteriori problemi che vanno tenuti in considerazione nei discorsi inerenti la copertura Iliad. La conferma arriva direttamente da Universo Free, secondo cui il brand transalpino di recente ha individuato nuovi ostacoli a Piacenza, esattamente come avvenuto qualche settimana fa. Fonti locali parlano di un blocco all’installazione di una nuova antenna che doveva essere posizionata sul tetto di un condominio sito in via E. Carella. Al momento non si conoscono le cause specifiche che hanno indotto le istituzioni del posto a prendere una decisione di questo tipo.

Vi ricordo che a fine anno l’altro blocco di Piacenza era giunto con l’installazione di un’altra antenna sul tetto della sede Ausl. Insomma, sono indubbiamente casi specifici, ma il trend è più generale e al momento ha coinvolto città come Venezia, Roma ed altre realtà del centro Italia. Il trend preoccupante sulla copertura Iliad consiste nel fatto che molto spesso questi “blocchi” nascono dal fatto che in determinate aree siano già presenti antenne di altre compagnie telefoniche.

Dettaglio non di poco conto, che potrebbe farsi sentire anche in futuro. Per questo motivo sarà molto importante analizzare la vicenda anche nelle prossime settimane, quando capiremo meglio come evolverà la situazione riguardante la copertura Iliad, con relativo approccio da parte delle singole realtà locali nei confronti dell’azienda transalpina.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.