Nuovo capitolo di Call of Duty all’orizzonte, quale direzione per la serie?

Un'immagine che apre la strada a un bivio: si proseguirà sulla strada della tradizione o si proverà a sperimentare?

13
CONDIVISIONI

È senza ombra di dubbio un momento storico molto particolare per la serie Call of Duty. L’ultimo capitolo, approdato sugli scaffali soltanto una manciata di mesi fa, ha rappresentato un punto di svolta per l’intera saga: abbandonati totalmente i lidi single player, Activision – in collaborazione con i ragazzi di Treyarch – ha voluto orientarsi esclusivamente verso le dinamiche ludiche multigiocatore, sfruttando anche la grandissima attrattiva rappresentata in questo periodo dalla Battle Royale. Il risultato è stato un Call of Duty Black Ops 4 che mantiene alcuni elementi cardine della serie che però si proietta verso il futuro, provando a offrire a una platea quanto più vasta possibile un gameplay che non scontenti nessuno.

Senza ombra di dubbio è ancora presto per pensare a cosa riservi il futuro in materia di nuovi capitoli della serie, ma ovviamente è risaputo di come l’industria videoludica non dorma mai. Nelle ultime ore ha fatto parecchio chiacchierare il tweet lanciato dalla Senior Communications Manager di Infinity Ward, Ashton Williams, che ha pubblicato una brevissima immagine gif di un teschio. Le speculazioni in rete non sono mancate di certo, con gli indizi principali che portavano a Call of Duty Modern Warfare 4, il nuovo capitolo della serie da tempo atteso dai fan. Il motivo è insito nel simbolismo interno della saga, che con il teschio identifica il tenente Simon “Ghost” Riley.

Non sono mancati i voli di fantasia, con i più coraggiosi che hanno addirittura ipotizzato un possibile sequel per Call of Duty Ghosts, il titolo che aprì la generazione videoludica attuale. Difficile però che Infinity Ward possa battere quella strada, in virtù soprattutto del grandissimo appeal che la saga Modern Warfare ha sempre avuto sulla community.

Ovviamente è ancora presto per poter fare delle previsioni precise, con i prossimi mesi che non mancheranno di fornire ulteriori dettagli in merito al futuro della serie in vista di una release puntuale nell’ultimo trimestre dell’anno: restate sintonizzati su queste pagine per tutti gli ultimi aggiornamenti.

Fonte

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.