Capodanno in musica su Canale5 in diretta da Bari, tutti gli ospiti da Ermal Meta a Irama

Capodanno in musica su Canale5 con Federica Panicucci da Bari, tutti gli ospiti in piazza per salutare l'ultimo dell'anno.

7
CONDIVISIONI

Capodanno in musica su Canale5 è pronto ad accompagnarci fino alla mezzanotte e oltre per salutare l’anno vecchio e accogliere quello nuovo.

Saranno tanti gli artisti ad avvicendarsi sul palco, a cominciare da quelli più in voga del momento. Immancabile la presenza di Ermal Meta, che si appresta a rilasciare un nuovo singolo in collaborazione con J-Ax, ma anche di Irama che è stato appena annunciato come uno dei 24 big che saliranno sul palco del Festival di Sanremo 2019.

Ad animare la festa per l’ultimo dell’anno sarà anche Annalisa, artista di punta del 2018 con il terzo posto conquistato a Sanremo con Il mondo prima di te ma anche i Tiromancino, pronti a conquistare i teatri con un tour che hanno organizzato per il supporto del loro ultimo disco, Fino a qui, nel quale sono compresi inediti e duetti con alcuni degli artisti italiani più amati.

E ancora Benji e Fede, pronti a un tour nei club prima di prendersi una pausa per dedicarsi a nuova musica, Elettra Lamborghini, Luca Carboni, Elodie, Gué Pequeno, Ron e Fabio Rovazzi, reduce dal debutto in conduzione di Sanremo Giovani in compagnia di Pippo Baudo.

I festeggiamenti da Piazza della Prefettura in Bari inizieranno dalle 21,25 in diretta su Canale5 e in contemporanea su Radio Mediaset, per continuare ben oltre la mezzanotte con il DJ Set di Mamacita e Max Brigante che intratterranno i presenti con musica e divertimento.

Si tratta di un grande ritorno in piazza, per il Capodanno di Canale5, che un anno fa aveva optato per la soluzione indoor con un pubblico pagante all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno, alle porte di Bologna. Invariata la conduzione, con Federica Panicucci ancora al timone della serata.

La serata sarà trasmessa in radio su Radio 105, R101, Radio Monte Carlo, Radio Subasio e Radionorba. La regia è curata da Luigi Antonini.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.