Lo strano caso del video di Kevin Spacey a Natale: Hollywood critica, il web si spacca tra realtà e fantasia

Molte celebrità si sono scagliate contro il video di Kevin Spacey a Natale, che nonostante le polemiche finora ha ottenuto oltre 8 milioni di visualizzazioni su YouTube.

22
CONDIVISIONI

Ammettetelo: anche voi siete tra i curiosi che non hanno resistito a guardare il video di Kevin Spacey a Natale? Dopo oltre un anno dallo scandalo sessuale che l’ha coinvolto, l’attore Premio Oscar è tornato, a sorpresa, per difendersi dalle accuse – finora sono decine. Il 7 gennaio dovrà anche confrontarsi in tribunale per una denuncia di molestia.

Il breve video, della durata di tre minuti circa, ha generato diverse polemiche sul web. Con indosso un vistoso grembiule da cucina, Kevin Spacey dà vita a uno strano monologo in cui imita il personaggio da lui interpretato (e poi tagliato fuori) in House of Cards. Non è un caso che il titolo del video sia “Let me be Frank”. L’attore si difende e, sicuro di sé, confessa: “Presto scoprirete la verità”, prima di concludere con un agghiacciante: “Vi sono mancato?”. Se il web si è spaccato, tra chi lo accusa di essere raccapricciante e chi invece urla al “genio” (qualora uscisse innocente dalle accuse), a Hollywood piovono polemiche.

In rete, diverse celebrità hanno commentato il video di Kevin Spacey a Natale, condividendo le opinioni più disparate. Jon Favreau, regista di Iron Man e autore dei discorsi dell’ex Presidente Barack Obama, ha scritto un tweet ironico: “Kevin Spacey adesso sta utilizzando il team di legali di Donald Trump?”

Più dura Patricia Arquette: “Sono sicura che nessuno degli uomini che erano ragazzini all’epoca delle loro aggressioni apprezzeranno lo strano video di Kevin Spacey. No. Proprio No.”

Ancora più aspra la sorella Rosanna: “Kevin Spacey a quanto pare ha perso la testa. Che video assurdo… questo è solo l’inizio. Ci saranno molte altre vittime.” E poi cita lo scandalo del pedofilo miliardario Jeffrey Epstein, commentando: “Le persone non capiscono che la verità verrà fuori. Tutti i bugiardi ci arriveranno dopo, ma finiranno.”

E ancora, l’attore Rob Lowe ha cercato di smorzare i toni, ironizzando con un “Sono sicuro che non ci sia niente in quella tazza da dove beve Kevin Spacey”.

Sulla scia del sarcasmo, l’autrice americana Julie Klausner ha commentato: “Mi sono persa qualcosa? Kevin Spacey ha rovinato la vigilia di Natale?”

Al di là delle polemiche, il video finora ha totalizzato 8,5 milioni di visualizzazioni dopo soli quattro giorni dalla pubblicazione. Un caso curioso che dimostra come la realtà si mescola con la fantasia: che Kevin Spacey sia un attore da Oscar non ci sono dubbi. Colpevole o innocente, il suo spettacolo è da brividi: rompe la quarta parete (come faceva Frank Underwood), guarda negli occhi lo spettatore che non sa rispondere a un video così ambiguo e si chiede cosa stia effettivamente vedendo. Kevin Spacey o il suo alter ego televisivo? Del resto ci sarà una ragione se la sesta e ultima stagione di House of Cards ha registrato un flop di ascolti senza il suo showman.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.