Ritorno Nexus con Google Pixel 3 Lite? Pochi mesi al debutto

Un gran vociare intorno ai Google Pixel 3 Lite, che dovrebbero essere presentati in primavera

I più nostalgici ricorderanno senz’altro la linea Nexus, sperando di rivederne le tracce nei Google Pixel 3 Lite. Si aggiungono altri tasselli al puzzle di questi presunti prossimi modelli, che Big G dovrebbe proporre come alternativa economica al progetto principale, che sappiamo non contraddistinguersi troppo per un target prezzario minimalista. Stando a quanto riportato da ‘androidpolice.com‘, i Google Pixel 3 Lite potrebbero essere presentati la prossima primavera (ne ha parlato una fonte prossima al vettore americano Verizon), a distanza di 6 mesi esatti dai Pixel 3 (che ricordiamo essere stati lanciati ad ottobre 2018, senza però riuscire a decollare sul serio).

Una finestra temporale più che accettabile, e spesso utilizzata da OnePlus per l’annuncio dei suoi due top di gamma annuali. Inutile dirvi che l’eventuale fortuna di questa coppia di dispositivi dipenderà moltissimo dal prezzo che Big G deciderà di applicargli, che potrebbe anche stabilirne la vicinanza alla tanto amata serie Nexus, da qualche anno rimpiazzata dai Pixel, anche se mai del tutto dimenticata (venne resa celebre soprattutto dall’ottimo rapporto qualità/prezzo che la contraddistingueva).

Ammesso e non concesso che i Google Pixel 3 Lite siano davvero nei piani del colosso di Mountain View (non sono mai arrivate conferme ufficiali in tal senso, almeno per il momento), il discorso sarà sicuramente da riprendere a tempo debito, quando la società inizierà a sbottonarsi un po’ di più circa il progetto, senz’altro paventato (altrimenti non se ne parlerebbe così tanto, e con questa insistenza), ma da ponderarsi bene affinché ottenga il successo sperato (sia dal produttore che dai consumatori, che si augurano di poter finalmente vedere rinascere la serie Nexus, anche se con un nome diverso). L’idea di base non è affatto male, vedremo come Google deciderà di implementarla nel concreto (c’è tempo fino alla prossima primavera per poter raccogliere altro materiale informativo e fare luce sulla questione).

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.