Eman racconta il singolo Tutte Le Volte in attesa del nuovo album (intervista)

L'intervista a Eman in attesa del nuovo album dopo l'ultimo singolo Tutte Le volte.

7
CONDIVISIONI

Eman, all’anagrafe Emanuele Aceto, ha recentemente pubblicato il suo ultimo singolo intitolato Tutte le volte dopo i primi due Icaro e Milano, in attesa del nuovo album.

OM lo ha intervistato per parlare del suo progetto e in particolar modo del suo ultimo video per il singolo Tutte le volte che lui stesso ha definito “ballad terapeutica” e non perché voglia insegnare qualcosa a qualcuno. Un video interpretato da Aurora Ruffino e Gianmarco Saurino, ispirato alla storia di Dj Fabo che, dopo un incidente, ha scelto per sé l’eutanasia.

“Non sto lì a spiegare perché può finire una storia. Semplicemente può avvenire. Nel brano tratto l’argomento in un certo modo, vorrei dire a chi ascolta di non fermarsi solo a ciò che è avvenuto, ma bisogna guardare anche ciò che c’è stato. Quando una storia finisce non c’è necessariamente qualcosa che hai sbagliato, perché probabilmente quella storia doveva finire”, ha dichiarato sull’ultimo singolo.

In merito al videoclip, potremmo dire che da’ un’interpretazione diversa rispetto al senso del brano?
Sì, un’altra sfaccettatura più che altro. La musica è anche coraggio e noi la usiamo per fare anche altro, in questo caso un video, e non deve sempre essere il solito accompagnamento. Deve darti anche altre cose. Il video vuole mettere in luce la storia tra i due ed è vero che c’è una fine triste, ma in quel video c’è tutto un passato dietro che non può essere cancellato. Nulla è finito solo perché è andata male, perché quello che è stato vissuto non può essere dimenticato. È un consiglio a chi guarda.”

Perché hai scelto di inserire nel video proprio questa storia?
Era un periodo in cui se ne parlava tanto, e l’immagine di queste due persone e di questo amore che continua nonostante debba finire c’entra con il brano in qualche modo, anche se sembra assurdo. È triste quando si è perso del tempo a non viversi quei momenti prima.

Hai scelto di non inserire te stesso nel video come figura principale.
Non mi piace essere sovraesposto. Gli attori, Aurora Ruffino e Gianmarco Saurino sono bravissimi. È stato bellissimo vederli nel loro habitat.

Questo brano anticipa il tuo secondo disco. Come sarà il percorso verso l’uscita?
Probabilmente uscirà un altro singolo. Tutti quelli che ho rilasciato non sono i più belli dell’album perché ho voluto un po’ difenderlo, in qualche modo.

Di seguito il videoclip del nuovo singolo di Eman, Tutte Le Volte:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.